Non si conosce nulla, né le persone, né gli oggetti, semplicemente perché non si può vedere mai una cosa o una persona nella sua totalità, se vedi una persona di faccia, non puoi vedere le sue spalle, hai una visione sempre parziale, approssimativa di tutto.
 Paolo sorrentino  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 60 volte.
E' lunga 258 caratteri.

La scheda dell'autore: Paolo Sorrentino
Paolo Sorrentino, Regista, sceneggiatore e scrittore
Nascita: Napoli il 31/5/1970+ Età e Segno

Comincia la sua carriera come sceneggiatore, ottenendo il premio Solinas per 'Napoletani', per il quale collabora con Antonio Capuano, ed esordisce alla regia con alcuni cortometraggi. Dopo aver scritto alcune puntate della serie televisiva 'La squadra', debutta nel 2001 sul panorama cinematografico con il suo primo film 'L'uomo in più', grazie al quale ottiene un .. Continua »
Film diretti da Paolo Sorrentino:
Loro 1This must be the placeYouth La giovinezzaLa grande bellezza

Altre frasi di Paolo sorrentino     Altre frasi Fiducia (Licenza foto: Xavier Ganachaud - CC BY-SA 2.0)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster