Frasi sulla morale
Morale
Frasi sulla morale
Pagina 1/3
Pensieri e aforismi sulla morale e sull'etica: l'insieme delle consuetudini e le condotte umane che seguono norme e principi di giustizia, pudore e onestà.
Condividi su Facebook
La questione morale esiste da tempo, ma ormai essa è diventata la questione politica prima ed essenziale perché dalla sua soluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico.
Enrico berlinguer   Inserita: 06/07/2021

Dove la moralità è troppo forte l'intelletto perisce.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 03/03/2021

Non ci sono errori innocui in filosofia, e in morale, specialmente. Il ritorno dall'errore all'ignoranza è un progresso.
Alessandro Manzoni   Inserita: 13/08/2020

Mentre il rigore morale e l'onestà non sono contagiosi, l'assenza di etica e la corruzione lo sono, e possono moltiplicarsi esponenzialmente con straordinaria velocità.
Andrea Camilleri   Inserita: 25/07/2019

L'assenza di paura è il primo requisito della spiritualità. I codardi non possono mai essere morali.
Mahatma Gandhi   Inserita: 29/03/2019

Chi non ha il coraggio dell'immoralità va bene per ogni cosa, ma no va bene per fare il moralista.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 06/07/2018

Non è necessario avere una religione per avere una morale, perché se non si riesce a distinguere il bene dal male quella che manca è la sensibilità, non la religione.
Margherita Hack   Inserita: 26/02/2018

Un uomo che moraleggia è, di solito, un ipocrita, una donna che moraleggia è invariabilmente brutta.
Oscar Wilde   Inserita: 04/12/2017

Io amo le gallerie, sono un'arena della rappresentazione. È un mondo commerciale e la morale si basa generalmente intorno all'economia che ha luogo nelle gallerie d'arte.
Jeff Koons   Inserita: 01/12/2017

La salute è il primo requisito dopo la moralità.
Thomas Jefferson   Inserita: 16/03/2015

E forse è vero che quasi mai l'amore ha per oggetto un corpo, spesso si sceglie o si accetta una persona per la malia inesplicabile con la quale essa ci investe, o per ciò che essa rappresenta ai nostri occhi, alle nostre convinzioni, alla nostra morale; però il veicolo di un rapporto amoroso rimane il corpo e, se quello non ti seduce, qualcos'altro deve pur sedurti. Il carattere, ad esempio, il modo di vivere o di comportarsi.
Oriana Fallaci   Inserita: 26/02/2015 Tratta da: Un uomo - Bur

Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subìto, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo: in piedi Signori, davanti a una Donna!
William Shakespeare   Inserita: 25/11/2014

Nessuno trova pace sottraendosi a se stesso.
Virginia Woolf   Inserita: 22/11/2014

Il sacrificio è l'autorità morale più forte.
Nadine Gordimer   Inserita: 19/09/2014

È la patologia morale che crea il peccato.
Gianfranco Ravasi   Inserita: 12/08/2014

La morale è come la magia. Parla in continuazione dell'uomo perfetto, ma non sa cosa sia l'uomo reale.
Osho Rajneesh   Inserita: 02/07/2014

Ci sono problemi alla cui soluzione darei un'importanza infinitamente maggiore di quelli matematici, ad esempio quelli concernenti l'etica, o la nostra relazione con Dio, o riguardanti il nostro destino e il futuro; ma la loro soluzione giace completamente oltre noi e completamente al di fuori del campo della scienza.
Carl Friedrich Gauss   Inserita: 05/02/2014

Mi piacciono le persone che vibrano, quelle che non devi continuamente sollecitare e a cui non devi dire di fare le cose, ma che al contrario sanno quello che c’è da fare e lo fanno.
Mi piacciono le persone che coltivano i loro sogni fino a quando tali sogni diventano realtà.
Mi piacciono le persone capaci di assumersi le conseguenze delle proprie azioni, le persone che rischiano il certo per l’incerto pur di andare dietro a un sogno, le persone che si permettono di fuggire i consigli sensati lasciando la soluzione in mano al nostro padre Dio.
Mi piacciono le persone che sono giuste con gli altri e con loro stesse, le persone che apprezzano il nuovo giorno, le cose buone che sono nella sua vita, le persone che vivono ogni ora allegramente facendo del loro meglio, grate di essere vive, di poter regalare sorrisi, di offrire le loro mani e aiutare generosamente, senza aspettarsi nulla in cambio.
Mi piacciono le persone capaci di criticarmi costruttivamente e di fronte, senza ferirmi. Le persone che hanno tatto. Mi piacciono le persone che hanno il senso della giustizia.
Questi io li chiamo amici.
Mario Benedetti   Inserita: 16/01/2014

Il nostro amore per gli animali si misura dai sacrifici che siamo pronti a fare per loro.
Konrad Lorenz   Inserita: 12/01/2014

La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario.
Albert Einstein   Inserita: 08/01/2014

Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando riusciamo a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato.
Mahatma Gandhi   Inserita: 13/12/2013

Senza dolore non ci sarebbe sofferenza, senza sofferenza non si imparerebbe mai niente dai propri errori. Il rendere giustizia al dolore ed alla sofferenza è la chiave che apre tutte le finestre dell'esistenza: senza ciò, la vita non ha senso.
Angelina Jolie   Inserita: 23/10/2013

Preoccupati più della tua coscienza che della tua reputazione perché la tua coscienza è quello che tu sei, la tua reputazione è quello che gli altri pensano di te. E quello che gli altri pensano di te è problema loro.
Charlie Chaplin   Inserita: 17/04/2013

Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me.
Immanuel kant   

Non bevo e non mi drogo, non lo faccio per una questione morale o cose del genere, semplicemente non lo faccio e basta.
Eddie Murphy   

L'uomo che vuole essere sempre coerente nel suo pensiero e nelle sue decisioni morali, o è una mummia ambulante, o, se non è riuscito a soffocare tutta la sua vitalità, un monomaniaco fanatico.
Aldous Huxley   

Per morale si intende quello che è giusto e quello che è sbagliato. Chi è che quello che ci dice che cosa è giusto o sbagliato? La morale quindi è una forma di memoria perché ti devi ricordare quello che nella tua civiltà è giusto o sbagliato.
Igor Sibaldi   

Non si confonda la giustizia in senso giuridico, che vuol dire conformità delle leggi, con la giustizia in senso morale che dovrebbe essere tesoro comune di tutti gli uomini civili, qualunque sia la professione che essi esercitano nella vita pratica.
Piero Calamandrei   

Non so, e non mi interessa sapere, se nel mio profondo si annidi un assassino, ma so che vittima incolpevole sono stato ed assassino no; so che gli assassini sono esistiti, non solo in Germania, e ancora esistono, e che confonderli con le loro vittime è una malattia morale o un vezzo estetico o un sinistro segnale di complicità; soprattutto, è un prezioso servigio reso (volutamente o no) ai negatori della verità. Rimane vero che, in Lager e fuori, esistono persone grigie, ambigue, pronte al compromesso. La tensione estrema del Lager tende ad accrescerne la schiera.
Arrigo Levi   

La morale è la debolezza del cervello.
Arthur Rimbaud   

La moralità è ciò che, pur senza essere osceno, offende grossolanamente il mio senso del pudore.
Karl Kraus   

Tutti abbiamo il desiderio di provare un senso di normalità.
Jenna Jameson   

E' diritto inalienabile della Chiesa, e insieme suo dovere indispensabile, vigilare tutta l'educazione dei suoi figli, i fedeli, in qualsiasi istituzione pubblica o privata, non soltanto rispetto all'insegnamento religioso ivi impartito, ma per ogni altra disciplina e per ordinamento, in quanto abbiamo relazione con la religione e la morale.
Papa Pio XI   

La Chiesa non dice che la morale appartenga puramente (nel senso d'esclusivamente) a lei; ma che appartiene a lei totalmente.
Papa Pio XI   

Mi infastidisce quando per una forma di buonismo molto comune tutti dicono sii te stesso; a me verrebbe da dirti sii qualcun altro, per vedere qualcos'altro!
Platinette   

Il rude pugno della morale non ha alcun rispetto della nobile essenza dell'egoismo.
Max Stirner   

Noi (arabi) siamo sempre dalla parte della civiltà.
Mu'ammar Gheddafi   Tratta da: Corriere della sera - 02/12/1979 

Il mestiere di padre è un mestiere difficile e bellissimo, e vorrei poter dire un giorno di essere riuscito a prepararle tutte al mondo, le mie ragazze, di averle aiutate a diventare donne con buoni valori morali e buone intenzioni, gentili e carine con gli altri.
Bruce Willis   

Ho grande rispetto della famiglia. E dei valori profondi che rappresenta.
Rocio Munoz Morales   

Un uomo di una lealtà assoluta. (Riferita a Vittorio Gassman)
Paolo Villaggio   

È superfluo dire quanto valore abbiano ancor oggi queste invettive : il dilagare della corruzione e dell'impudicizia, l'attenuarsi dei sacri vincoli familiari sono infatti forieri, in ogni tempo, di decadimento politico e sociale. Una nazione, per essere grande e forte, deve essere ricca di alti valori morali: e ben lo sapevano le donne del Risorgimento italiano.
Girolamo Savonarola   

Guardati adunque, o uomo di Dio, di conversare con i peccatori di modo che tu faccia amicizia con loro; perché sarà più facil cosa che tu declini dalla retta via, che essi ritornino alla giustizia.
Girolamo Savonarola   

Il senso di colpa si combatte solo con la pratica della virtù.
Simone Weil   

Ha grandi qualità personali e politiche, che si leggono con chiarezza sul suo viso femminile, mobile, espressivo. (Riferita a Don Luigi Sturzo)
Carlo Levi   

La nostra generazione ha scoperto il valore della creazione e l’impegno etico per la protezione delle creature e la liberazione dell’uomo. Ogni cristiano è quindi impegnato a vivere nel mondo, a servizio dell’uomo, per testimoniare Gesù e portare ai fratelli il suo messaggio di salvezza, ma senza confondersi con il mondo, senza accettare i suoi compromessi e i suoi modelli di comportamento, negazione di quello spirito d'umiltà, di povertà, di carità che deve animare la vita del credente. Solo svuotando il cuore dall'amore del mondo, dalla bramosia di possesso dei suoi beni caduchi, possiamo riempire il cuore d'amore di Dio e dei fratelli.
San Giovanni apostolo ed evangelista   Tratta da: Prima lettera di Giovanni 

Nessuno può essere perfettamente libero finché non sono liberi tutti; nessuno può essere perfettamente morale finché non sono tutti morali; nessuno può essere perfettamente felice finché non tutti sono felici.
Herbert Spencer   

Le stesse sanzioni morali, ricevano o non da Dio la forma di legge o di diritto, sono comunque divine e salutari.
Baruch Spinoza   

Fortunatamente ho ricevuto un'educazione che mi ha permesso di rimanere sempre “con i piedi per terra”, con dei punti fermi ben presenti.
Amadeus   

Non può essere morale chi è indifferente. L'onestà consiste nell'avere idee e crederci e farne centro e scopo di se stessi.
Piero Gobetti   

Lo Stato non professa un'etica, ma esercita un'azione politica.
Piero Gobetti   Tratta da: La rivoluzione liberale - Einaudi 

 Frasi dalla n° 1 al n° 50 di 'Morale' su 115 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster