Foto di Jorge Luis Borges
Frasi di Jorge Luis Borges
Pagina 1/2
La scheda di Jorge Luis Borges
Scrittore, poeta, saggista e traduttore
Nascita: Buenos Aires (Argentina) il 24/8/1899data morte il 14/6/1986
Trascorre i primi anni di vita a Palermo e manifesta prestissimo la sua propensione scrivendo il primo racconto a soli sette anni. Scrive anche durante il periodo di studi in Svizzera; successivamente si sposta in Spagna e poi nell'argentina Buoenos Aires, dove fonda le testate “Prisma”, “Proa”; collabora con i giornali “Cosmopolis”, “Nosotros”, “Sur” , “Martín Fierro”, e pubblica la prima raccolta poetica, “Fervore di Buenos Aires”. Ottiene però la celebrità internazionale grazie a saggi successivi come “Manuale di zoologia fantastica”, “Testi prigionieri” e testi di narrativa tra cui “Finzioni”, “Il libro di sabbia”, “I congiurati” e "L'Aleph", opere che lo rendono uno degli scrittori più grandi del suo secolo. Intorno al 1938, in dissenso con l'elezione del presidente Juan Domingo Perón perde il lavoro di bibliotecario. Dal 1955 al 1973, dopo aver superato la propria riservatezza, diventa direttore della Biblioteca Nazionale del paese, mentre è docente universitario di letteratura inglese. Nonostante la cecità ereditaria che a sessant'anni lo rende completamente cieco, la sua fantasia continua a regalargli riconoscimenti letterari di altissimo pregio. Nel 1986 sposa in seconde nozze la sua segretaria ed ex-allieva María Kodama; si spegne dopo pochi mesi a causa di un cancro al fegato all'età di ottantasei anni.
Condividi su Facebook
Condividi su Google+
La più letta di “Jorge Luis Borges”
Ogni persona che passa nella nostra vita è unica. Sempre lascia un po' di se e si porta via un po' di noi. Ci sarà chi si è portato via molto, ma non ci sarà mai chi non avrà lasciato nulla. Questa è la più grande responsabilità della nostra vita e la prova evidente che due anime non si incontrano per caso.
Jorge Luis Borges  

Io non parlo di vendette né di perdoni; la dimenticanza è l'unica vendetta e l'unico perdono.
Jorge Luis Borges   Inserita: 03/01/2017

Sento già la nostalgia di quel momento in cui sentirò la nostalgia di questo momento.
Jorge Luis Borges   Inserita: 24/10/2016

Durano nel tempo solo le cose che non furono del tempo.
Jorge Luis Borges   Inserita: 10/10/2016

Durano nel tempo solo le cose che non furono del tempo.
Jorge Luis Borges   Inserita: 21/03/2016

Essere con te o non essere con te. E’ questa la misura del mio tempo.
Jorge Luis Borges   Inserita: 29/02/2016

Tutti assomigliamo all'immagine che gli altri hanno di noi.
Jorge Luis Borges   Inserita: 28/01/2016

La nostalgia gli fu vizio dell'anima. Amava vivere in ciò che è perduto.
Jorge Luis Borges   Inserita: 09/01/2016

Perché di questo è fatta la vita, solo di momenti da non perdere.
Jorge Luis Borges   Inserita: 04/12/2015

Il gran mattino reca l'illusione di un inizio.
Jorge Luis Borges   Inserita: 02/06/2015

Viviamo in un'epoca molto ingenua; per esempio, la gente compra prodotti la cui eccellenza è vantata dalle stesse persone che li vendono.
Jorge Luis Borges   Inserita: 14/03/2015

Con ogni addio impari. E impari che l'amore non è appoggiarsi a qualcuno e la compagnia non è sicurezza. E inizi a imparare che i baci non sono contratti e i doni non sono promesse.
Jorge Luis Borges   Inserita: 02/03/2015

La vita stessa è una citazione.
Jorge Luis Borges   Inserita: 11/02/2015

La Terra è un paradiso. L'inferno è non accorgersene.
Jorge Luis Borges   Inserita: 06/02/2015

Nelle nostre vite esistono persone che ci rendono felici per la semplice casualità di averle incrociate nel nostro cammino. Alcune percorrono il cammino al nostro fianco,vedendo molte lune passare, altre che vediamo appena tra un passo e l'altro. Tutte le chiamiamo amici e ce ne sono di diversi tipi. Forse ogni foglia di un albero rappresenta uno dei nostri amici.
Jorge Luis Borges   Inserita: 08/09/2014

Il rimorso
Ho commesso il peggiore dei peccati
che possa commettere un uomo, non sono stato
felice. Che i ghiacciai della dimenticanza
possano travolgermi e disperdermi senza pietà.
I miei mi generarono per il giuoco
azzardoso e stupendo della vita,
per la terra, per l’acqua, l’aria, il fuoco.
Li frodai. Non fui felice. Realizzata
non fu la giovane loro volontà. La mia mente
si applicò alle simmetriche ostinatezze
dell’arte che intesse nullerie.
Ereditai valore. Non fui valoroso.
Non mi abbandona, mi sta sempre al lato
l’ombra d’essere stato un disgraziato.
Jorge Luis Borges   Inserita: 14/06/2014

L'arte vuol sempre irrealtà visibili.
Jorge Luis Borges   Inserita: 30/03/2014

Non c'è giorno che non porti una sorpresa che non sia, controluce, una rete di minime sorprese.
Jorge Luis Borges   Inserita: 26/10/2013

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto; io sono orgoglioso di quelle che ho letto.
Jorge Luis Borges   Inserita: 28/05/2013

La vita è troppo misera per non essere anche immortale.
Jorge Luis Borges   

Dubbio, uno dei nomi dell'intelligenza.
Jorge Luis Borges   

 21 frasi di 'Jorge Luis Borges' su 27 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (295)
Letteratura (170)
Musica (94)
Spettacolo (91)
Politica (82)
Sport (77)
Filosofia (66)
Religione (52)
Economia (49)
Scienze (48)
Arte (46)
Giornalismo (46)
Storia (40)
Varie (14)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook