Frasi sulla memoria
Memoria
Frasi sulla memoria
Pagina 1/2
Citazioni e pensieri sui ricordi personali o su esperienze e fatti che vale la pena richiamare alla mente.
Condividi su Facebook
Spesso ci sentiamo migranti appena mettiamo un piede fuori casa. Spesso lo siamo per tutta la vita sia oggettivamente che soggettivamente. Non so se le persone si abitueranno a essere immigrate, ma di certo, in particolare per noi che abbiamo vissuto quest’esperienza, sarebbe auspicabile mantenere sempre un’anima accogliente e una mente ricca di memoria, per non tradire i luoghi da dove si è partiti.
Abdulrazak Gurnah  Novità: Inserita: 22/10/2021

È l’eterna lotta dell’uomo contro il tempo, contro la labilità della memoria, contro la sua tendenza a offuscarsi e svanire. È da questa lotta che nasce l’idea del libro, di ogni libro, nonché la sua durata e, per così dire, la sua eternità.
Ryszard Kapuscinski   Inserita: 14/07/2021

Coltivare la Memoria è ancora oggi un vaccino prezioso contro l'indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare.
Liliana Segre   Inserita: 15/01/2021

Ci sono almeno tre sintomi della vecchiaia. Il primo è la perdita della memoria, gli altri due non li ricordo..
Red Skelton   Inserita: 21/08/2020

Alla fine, il problema non è il fatto che la gente dimentica, ma che non sempre tutti dimenticano la stessa cosa. Quel che esiste ancora nella memoria di una persona può essere irreparabilmente perduto per un'altra e questo crea difficoltà, barriere insuperabili per la comprensione reciproca.
Paul Auster   Inserita: 15/04/2020

La fantasia altro non è che memoria dilatata o composta
Giambattista Vico   Inserita: 28/01/2020

 Ricordi

Ambrogio Bazzero   Inserita: 06/11/2019

Fra i diversi strumenti dell'uomo il più stupefacente è senza dubbio il libro. Gli altri sono estensioni del suo corpo. Il microscopio, il telescopio, sono estensioni della sua vista; il telefono è l'estensione della voce; poi ci sono l'aratro, la falce e il martello, estensioni del suo braccio. Ma il libro è un'altra cosa: il libro è l'estensione della memoria e dell'immaginazione.
Jorge Luis Borges   Inserita: 25/10/2019

Le notti in cui abbiamo dormito è come se non fossero mai esistite. Restano nella memoria solo quelle in cui non abbiamo chiuso occhio: notte vuol dire notte insonne.
Emil Cioran   Inserita: 12/10/2019

Dove vien meno l'interesse, vien meno anche la memoria.
Johann Wolfgang Von Goethe   Inserita: 05/10/2019

Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.
Edgar Allan Poe   Inserita: 23/05/2019

Nel cogliere il frutto della memoria si corre il rischio di sciuparne il fiore.
Joseph Conrad   Inserita: 25/10/2018

Per poter imparare a parlare molto bene una lingua straniera e poterla parlare in società con il vero accento del popolo, non basta avere orecchio e memoria: bisogna di sicuro essere in certo modo un piccolo vanesio.
Georg Christoph Lichtenberg   Inserita: 10/07/2018

Molto di ciò che facciamo è effimero e viene rapidamente dimenticato, anche da noi stessi. Pertanto è gratificante sapere che qualcosa che hai fatto rimane nella memoria della gente.
John Williams   Inserita: 03/07/2018

 Per non dimenticare...

Anna Frank   Inserita: 27/01/2017 Tratta da: Il diario di Anna Frank - Einaudi

L'Olocausto è una pagina del libro dell'Umanità da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria.
Primo Levi   Inserita: 26/01/2017

Noi siamo un paese senza memoria. Il che equivale a dire senza storia. L'Italia rimuove il suo passato prossimo, lo perde nell'oblio dell’etere televisivo, ne tiene solo i ricordi, i frammenti che potrebbero farle comodo per le sue contorsioni, per le sue conversioni. Ma l'Italia è un paese circolare, gattopardesco, in cui tutto cambia per restare com'è. In cui tutto scorre per non passare davvero. Se l'Italia avesse cura della sua storia, della sua memoria, si accorgerebbe che i regimi non nascono dal nulla, sono il portato di veleni antichi, di metastasi invincibili, imparerebbe che questo Paese speciale nel vivere alla grande, ma con le pezze al sedere, che i suoi vizi sono ciclici, si ripetono incarnati da uomini diversi con lo stesso cinismo, la medesima indifferenza per l'etica, con l'identica allergia alla coerenza, a una tensione morale.
Pier Paolo Pasolini   Inserita: 04/01/2017

La memoria ha cinque porte d’entrata: i cinque sensi; e una sola d’uscita: l’immaginazione.
Malcolm de Chazal   Inserita: 30/03/2016

Tutti sappiamo che i libri bruciano, ma sappiamo anche che i libri non possono essere uccisi dal fuoco. Gli uomini muoiono, i libri non muoiono mai. Nessun uomo, nessuna forza possono abolire la memoria.
Franklin Delano Roosevelt   

Ognuno ha il proprio passato chiuso dentro di sé come le pagine di un libro imparato a memoria e di cui gli amici possono solo leggere il titolo.
Virginia Woolf   

Ciascuno portava chiuso in sé il proprio passato, come pagine di un libro che conoscesse a memoria. Gli amici potevano soltanto leggerne il titolo.
Virginia Woolf   

C'è un legame stretto tra lentezza e memoria, tra velocità e oblio. [...] Nella matematica esistenziale questa esperienza assume la forma di due equazioni elementari: il grado di lentezza è direttamente proporzionale all'intensità della memoria, il grado di velocità è direttamente proporzionale all'intensità dell'oblio.
Milan Kundera   

La scuola quasi sempre non premia le persone intelligenti, piuttosto quelle con buona memoria. Avere buona memoria non significa essere intelligenti.
Fabio Volo   

La memoria è una proprietà privata su cui il potere non ha diritti.
Ryszard Kapuscinski   

Il futuro e la memoria, i nostri patrimoni più preziosi.
Lapo Elkann   

 Frasi dalla n° 1 al n° 25 di 'Memoria' su 37 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster