Frasi di Ennio Fantastichini
La scheda di Ennio Fantastichini
Attore
Nascita: Gallese (Lazio) il 20/2/1955data morte il 1/12/2018
Esordisce come attore teatrale a 15 anni e a 20 anni comincia a frequentare l'Accademia nazionale d'arte drammatica. Nel 1982 fa la sua prima apparizione sul grande schermo con il film "Fuori dal giorno" e da lì è stata una crescita continua. Ma a spalancargli le porte del successo è il film di Gianni Amelio del 1989, "Porte aperte". Sempre impeccabile, nella sua carriera Ennio Fantastichini ha interpretato ruoli molto diversi tra loro, con una presenza forte e tangibile, impossibile da dimenticare per esempio i suoi personaggi ne "Mine vaganti" e "Saturno contro". L'attore si è spento a Napoli a soli 63 anni in seguito alle complicazioni di una leucemia acuta.
Film con Ennio Fantastichini:

Condividi su Facebook
Condividi su Google+
La più letta di “Ennio fantastichini”
Ennio Fantastichini nel ruolo di...
Sergio: “Lorenzo riesce soprattutto a rendere felici gli altri... e sa perché? Perché non ha paura di esprimere i suoi sentimenti.”
Lunetta Savino nel ruolo di...
Minnie: “A me mi ha sempre detestata... e non ho mai cercato di prendere il posto di sua madre... Anzi... Io ho fatto di tutto perché suo padre lo accettasse...”
Sergio: “Ma il problema non è accettare, è condividere!”
Minnie: “Ah ecco, condividere.”
Saturno contro  Ennio Fantastichini  

Io credo a questa versione che i grandi eroi etici e pragmatici del Paese, come sono stati il signor Paolo Borsellino e il signor Giovanni Falcone non siano molto graditi a certe forze oscure del nostro Paese. Sono persone alle quali rivolgo sempre la mia ammirazione, e la mia stima profonda. Se l'Italia avesse più persone con questo senso dello Stato, con questa idea del dovere morale prima di agire ad ogni livello, forse questo sarebbe un Paese migliore.
Ennio Fantastichini   Inserita: 03/12/2018

Oltre a essere stato maresciallo dei carabinieri, mio padre era partigiano e l'8 settembre ha combattuto sul fronte per liberare il Paese dal nazifascismo. Quindi la mia era una famiglia abbastanza strutturata dal punto di vista etico; non sulla legalità con le virgolette, ma sulla legalità, col punto esclamativo! Certo, di questi tempi in cui tutti parlano di legalità, il mio è un altro punto di vista, un po' "archeologico" se vogliamo, ma secondo me è quello che dovrebbe avere questo Paese, che in questi ultimi tempi con l'etica sembra abbia avuto qualche problema.
Ennio Fantastichini   

Lorenzo è nato da una relazione con una signora che non era mia moglie (sono contrario al matrimonio) con cui ho combattuto una guerra feroce. È una storia violenta. Io che sono un giustizialista nato, in questa vicenda ho dovuto ingoiare così tanti rospi per impedire a mio figlio di ingoiare una balena. Ma cosa deve fare un padre per avere riconosciuti i propri diritti? Perché in questo mondo i mariti hanno qualche diritto e i padri nessuno?
Ennio Fantastichini   

La scena si svolge nel presente, perché un personaggio come Re Lear non può tramontare e devo dire che mi sento molto coinvolto da questa figura di uomo: così disponibile, perde la ragione perché non sa distinguere il vero dal falso. E questo succede anche a noi: non avere la capacità di distinguere.
Ennio Fantastichini   

È questo il bello dell'amicizia: capire le esigenze dell'altro ed esaudirle ancora prima che ci vengano chieste.
Saturno contro  Ennio Fantastichini   

 6 frasi di 'ennio fantastichini' su 6 in archivio 


Enzo
Salvi
Ennio
Antonelli

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (338)
Letteratura (181)
Spettacolo (100)
Musica (99)
Politica (84)
Sport (77)
Filosofia (66)
Religione (52)
Economia (50)
Scienze (48)
Arte (48)
Giornalismo (47)
Storia (40)
Varie (16)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook