Frase di Kasia Smutniak categoria Varie
Non dovevamo immaginarci il carro armato o l’aereo: c’erano. Li avevano messi lì come obiettivi delle esercitazioni e noi ci passavamo le ore. Un gioco poteva durare delle settimane, non mi annoiavo mai. E se mi annoiavo mi inventavo qualcosa di nuovo. Un fazzoletto poteva diventare una bambola: le bambole vere sono arrivate dopo, quando quasi non avevo più l’età per giocarci.
Tratta da: vanityfair.it - 07/06/2012 Kasia Smutniak  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1876 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 379 caratteri.

La scheda dell'autore: Kasia Smutniak
Kasia Smutniak, Attrice e modella
Nascita: Pila (Polonia) il 13/8/1979+ Età e Segno

Katarzyna Anna Smutniak è figlia di un militare polacco; da lui eredita l'interesse per il volo che la spinge a prendere il brevetto per alianti a soli sedici anni. Un anno dopo si classifica seconda ad una competizione di bellezza ed inizia così il percorso da modella che la porta a viaggiare in giro per il mondo, indossando le firme dominanti nel .. Continua »

Altre frasi di Kasia Smutniak     Altre frasi Varie (Licenza foto: Fryta 73 - CC BY-SA 2.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook