Crediamo di avere in mano le redini di noi stessi. E' così? Non penso. .. (Anna Marchesini)
Crediamo di avere in mano le redini di noi stessi. E' così? Non penso. Bisogna lasciare una parte di mistero in quel che accade: ognuno è scritto un po' dal libro che scrive. Si fa indigestione di domande e di risposte…Invece la vita è piena di ambiguità, doppi, illusioni. Scrivo del salotto di campagna di Madame Isidori, apparentemente grottesco: è una pochade, un vaudeville di personaggi che magari sembrano sfigati o ridicoli. Non lo sono. Nell'economia dell’esistente ognuno ha il suo perché, nessuno è giudicabile: tutti assecondano a modo loro la vita.
Tratta da: Vanity Fair Anna Marchesini  
VOTA questa frase
3
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1033 volte.
E' stata votata 3 volte.
E' lunga 561 caratteri.

La scheda dell'autore: Anna Marchesini
Anna Marchesini, Attrice, comica e doppiatrice
Nascita: Orvieto il 19/11/1953data morte il 30/7/2016

Anna Rita Marchesini è stata un'attrice teatrale, comica, doppiatrice, scrittrice, imitatrice e docente italiana. Ha fatto parte del celebre Trio con Massimo Lopez e Tullio Solenghi, che ha lavorato con continuità .. Continua »

Altre frasi di Anna Marchesini     Altre frasi Vita

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook