E così mi presento a voi tutti, per confessare la nostra fede comune, la nostra speranza, la nostra fiducia nella Madre di Cristo e della Chiesa, ed anche per incominciare di nuovo su questa strada della storia e della Chiesa, con l'aiuto di Dio e con l'aiuto degli uomini.
Tratta da: Primo saluto e prima benedizione ai fedeli Karol Wojtyla  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1719 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 273 caratteri.

La scheda dell'autore: Karol Wojtyla
Karol Wojtyla, 264° Papa della Chiesa Cattolica
Nascita: Wadowice (Polonia) il 18/5/1920data morte il 2/4/2005

Nel 1938 si trasferisce con suo padre a Cracovia, dove studia letteratura, filologia e impara ben undici lingue diverse. Dopo l'invasione tedesca inizia a lavorare come fattorino e poi, fino al 1944, nelle cave di pietra di un'importante industria chimica, impiego che lo sottrae alla prima ondata di deportazione. Alla morte del padre nel '42, .. Continua »

Altre frasi di Karol Wojtyla     Altre frasi Religione (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster