Foto di max pezzali
Frasi di Max Pezzali
La scheda di Max Pezzali
Cantautore italiano
Nascita: Pavia il 14/11/1967+ Età e Segno
Massimo Pezzali, conosciuto come Max Pezzali , è un cantautore italiano. Divenuto famoso come la voce degli 883, gruppo fondato insieme all'amico Mauro Repetto nel 1991, dal 2004 Pezzali ha intrapreso una carriera da solista, abbandonando definitivamente il marchio "883". Il suo primo album solista è stato Il mondo insieme a te, seguito nel 2005 dalla raccolta di grande successo TuttoMax, contenente i singoli del precedente disco e i più grandi successi degli 883. Tra gli album di inediti Time Out e Terraferma viene pubblicato l'album dal vivo Max Live 2008, mentre nel 2012 e nel 2013 escono Hanno ucciso l'Uomo Ragno 2012 e Max 20, album che rivisitano i vecchi successi degli 883 in alcune nuove versioni in duetto con vari artisti della musica italiana. Il 2015 vede l'uscita del quarto album di inediti, Astronave Max. Nel 2017, per celebrare i 25 anni di carriera viene pubblicata la raccolta Le canzoni alla radio. È uno dei cantautori più seguiti del panorama musicale italiano con oltre 7 milioni di dischi venduti nel corso della sua carriera, in cui ha pubblicato complessivamente 19 album e 61 singoli e ha ricevuto svariati premi, inclusi tredici Telegatti, tre Festivalbar su dodici partecipazioni, un riconoscimento ad Un disco per l'estate su due partecipazioni, dieci Italian e Wind Music Awards, un Premio Lunezia, tre partecipazioni al Summer Festival, quattro Premi Italiani della Musica, tre Venice Music Awards, sette Premi Roma Videoclip, due TRL Awards e tre World Music Awards. (Fonte: Wikipedia)
Condividi su Facebook
La più letta di “Max pezzali”
L'amicizia è fondamentale in tutti passaggi, da età a età, quando si condividono i problemi. Riesce, in ogni epoca, a essere attuale sempre. Oggi però è più complicato: una informatizzazione eccessiva ci ha fatti chiudere in noi stessi.
Max Pezzali  

Fino ai 35 anni siamo tutti convinti che, quando finisce una storia, non ci si rialza più. Invece ci si rialza sempre. Siamo come delle barche inaffondabili: anche se si ribaltano, tornano sempre dritte.
Il vero problema della fine di una storia è l'autocompiacimento. Io non sopporto neanche me stesso quando mi compatisco!
Max Pezzali   Inserita: 25/05/2016 Tratta da: allmusic.it - 27/05/2015

Ho scoperto la paternità tardi, a 41 anni, poi Hilo ha avuto un problema di salute, e questo mi ha fatto diventare apprensivo, iperprotettivo, perché non ho la serenità del ventenne. Con lui cerco di essere severo, ma poi lo convinco con il ragionamento, penso che valga di più una spiegazione che un rifiuto netto, ed è un vantaggio per entrambi. Magari all'inizio con me mette un muro, ma poi capisce che è per il suo bene e la fa.
Max Pezzali   Tratta da: iodonna.it - 23/07/2015 

Mi sono trasferito a Roma perché mia moglie è romana e mio figlio è nato lì. Ma ho sempre mantenuto un legame strettissimo con la provincia perché è l'unico luogo dove riesco a confrontarmi con le cose circostanti, ad avere a che fare con i suoi interpreti. A Roma tutto questo è difficilissimo, specialmente per me.
Max Pezzali   Tratta da: repubblica.it - 19/02/2014 

Credo di possedere una forma di ottimismo incosciente che mi fa andare avanti. Ho la fortuna di non essere circondato sempre dalle stesse persone: incontro musicisti diversi, persone comuni, parlo con loro quando le incontro nei palazzetti dove suono, negli autogrill; questo mi fa fare i conti con la realtà vera, quella raccontata nella canzone, fatta di quelle persone decenti che sono poi l'assoluta maggioranza. Un po' come quelli che si ostinano a voler puntare sempre sullo stesso numero alla roulette, convinti che prima o poi vinceranno, io sono fondamentalmente e irrazionalmente convinto che un giorno ci sarà un colpo di scena e ci sarà una presa di coscienza: allora le enormi potenzialità della maggioranza silenziosa faranno la differenza.
Max Pezzali   Tratta da: repubblica.it - 19/02/2014 

Quando ho iniziato, nella musica italiana c'era il vizio di stare il più vaghi possibile, perché la realtà era poco poetica. Io avevo bisogno di realtà.
Max Pezzali   Tratta da: rollingstone.it 06/11/2015 

L'astronave è un simbolo dell'allontanamento dalla Terra, un modo di andare lontano per vedere le cose con un'altra prospettiva. Succede con l'età, un po' come quando devi allontanare il cellulare per riuscire a leggere i messaggi.
Max Pezzali   Tratta da: panorama.it - 03/06/2015 

 7 frasi di 'max pezzali' su 7 in archivio  (Licenza foto: Moroboshi - CC BY-SA 3.0 foto modificata)


Michael
Jackson
Marco
Mengoni

AUTORI per Tipo

Cinema (418)
Letteratura (211)
Spettacolo (113)
Musica (112)
Politica (87)
Sport (83)
Filosofia (69)
Giornalismo (59)
Economia (53)
Religione (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook