Chi ha inventato il trolley?
Ti trovi in » Società » Valigia

Ai giorni nostri il trolley è la valigia per eccellenza, usata per grandi e piccoli spostamenti, ma vi siete mai chiesti da quanto tempo si usa e chi l'ha inventata? La sua invenzione è piuttosto recente ed ha cambiato il modo di viaggiare, ha facilitato il trasporto delle valigie per i viaggiatori e ha dato l'input essenziale per modificare la struttura degli aeroporti.

Esso nasce come miglioria di un qualcosa già esistente, la valigia, infatti il trolley altro non è che una valigia con le ruote; ad avere l'intuizione per questo prodotto fu un pilota della compagnia aerea Northwest, Roberth Plath. Correva l'anno 1987 quando Plath propose questa tipologia di bagaglio, allora chiamata “rollaboard”, ai suoi colleghi ed agli assistenti di volo. L'invenzione piacque subito perché dava un beneficio immediato, trasportare i propri oggetti personali non era più un peso!

Poco più tardi, la voce si era diffusa così tanto che Plath decise di fondare un'azienda, la Travelpro, avente come core business la produzione del nuovo tipo di valigia. Fu subito un successo e gli aeroporti si dovettero attrezzare e modificare i loro servizi, primo su tutti i vani portaoggetti, ma anche i tapis roulant, i metal detector e così via.

L'invenzione del signor Path poi piacque anche a chi era già produttore di valigie, come la Samsonite per esempio che aprì un laboratorio ad hoc per la ricerca di ruote più forti e scorrevoli. Con il tempo altre aziende hanno avviato studi di questo genere e sul mercato si trovano sempre trolley più all'avanguardia, leggeri ma resistenti allo stesso tempo.

0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Tag: Valigia  Viaggi  Invenzioni  


Licenza foto #1 : Shaun Fisher - CC BY 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook