Come liberare spazio di memoria sullo smartphone?
Ti trovi in » Tecnologia » Smartphone

Cosa fare quando lo spazio di archiviazione sul nostro smartphone è al limite? Occorre subito correre ai ripari e liberare la memoria affinché il dispositivo funzioni correttamente e si possano continuare a scattare foto e video, oltre che a utilizzare le varie app senza problemi o rallentamenti.
Di seguito tre step per effettuare le operazioni necessarie al fine di recuperare gigabyte preziosi sul nostro telefono cellulare.


1) Fotografie e video
Cancellare le immagini e i video che non ci interessano più, oppure salvarle su un dispositivo esterno, come una micro SD, oppure sul cloud, come Google Foto, Adobe Lightroom e Flickr, ma anche Dropbox, iCloud ecc.
2) Applicazioni
Non sempre tutte le applicazioni presenti sul nostro smartphone vengono utilizzate, dunque perché non procedere alla rimozione di quelle inutili? Sulle impostazioni di Android e iOs è possibile visualizzare quanti sono i gigabyte che occupano i singoli programmi installati e magari, se inutilizzati, procedere alla cancellazione.

3) Chache
Svuotare la cache è un'altra operazione consigliata per il risparmio di qualche megabyte. Su Android accedere alle impostazioni>app>memoria>cancella cache; su iOS invece è necessario disinstallare e installare nuovamente una stessa app, in modo da pulire la cache.
Una delle app su cui è opportuno svuotare la cache è quella dei browser, su cui andranno cancellati i dati di navigazione e la cronologia.

5
71%
2
29%
Condividi su Facebook
Tag: Smartphone  Memoria  


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala