Come trasportare il cane in auto in sicurezza?
Ti trovi in » Animali » Cani

Trasportare il cane è un piacere, ma bisogna farlo in sicurezza rispettando le regole

Trasportare il cane è un piacere, ma bisogna farlo in sicurezza rispettando le regole

Se vi state preparando per un viaggio e desiderate portarle il vostro cucciolo con voi, dove provvedere alla sua e alla vostra sicurezza. La compagnia del vostro cucciolo è importante, tuttavia bisogna conoscere come bisogna viaggiare con lui, per la vostra sicurezza e per evitare multe e sanzioni.

Innanzitutto il cane può essere portato in auto a condizione che non ve ne sia più di uno nella medesima vettura e che lo stesso venga allocato in modo da non costituire impedimento alla guida; per minimizzare i rischi, il cane dovrebbe essere quindi sistemato sui sedili posteriori o nel bagagliaio.
Inoltre l'animale deve essere alloggiato in appositi trasportini e gabbiette; in alternativa, è necessario utilizzare delle cinture di sicurezza speciali o installare delle reti divisorie. Fate attenzione però, perché in quest'ultimo caso, la modifica dell'auto deve essere autorizzata dalla Motorizzazione Civile, che deve valutare il tutto rilasciando un certificato di idoneità. Se fate viaggi ricorrenti con il vostro cane questa potrebbe essere la soluzione migliore, affrontabile con una spesa modesta.
Tenete conto che esistono in commercio dei guinzagli specifici con l’aggancio alle cinture di sicurezza, che consentono di “bloccare” l’animale in modo efficace a proteggerlo.
Inoltre, per evitare di ritrovarvi con i sedili sporchi e pieni di peli, è bene procurarsi dei coprisedili lavabili per proteggere le superfici, se poi questi sono resistenti ai liquidi vi tutelate anche da possibili e imprevisti bisogni che potrebbero incorrere durante il viaggio.
Se ogni tanto avvertite l'odore persistente del cane nella vostra auto, potete risolvere il problema seguendo questi consigli.

Pensate anche al suo benessere nel viaggio
Ricordate che per il vostro cane il viaggio può essere motivo di stress e preoccupazione, sopratutto se non vi è abituato. Per questo è bene programmare delle soste almeno ogni 2/3 ore, per lasciarlo camminare e fargli fare i suoi bisogni. Inoltre ricordate di farlo bere a sufficienza per mantenerlo idratato.
Evitate o riducete l'aria condizionata e cercate piuttosto di lasciare i finestrini leggermente aperti per far circolazione l’aria all’interno dell’abitacolo, facendo attenzione che non possa affacciare il muso completamente all'esterno mettendo a rischio la sua incolumità. Infine ricordate di non lasciarlo mai da solo nell'abitacolo, infatti in pochi minuti la temperatura al suo interno (soprattutto se esposti al sole) può salire in modo vertiginoso con conseguenze anche fatali.

2
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Cani  Auto  


Licenza foto #1 Trasportare il cane è un piacere, ma ...: Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Home Genio | Segnalazioni