Come trovare il partner su Internet?
Ti trovi in » Tecnologia » Internet

Internet è una risorsa importate per la ricerca del partner

Internet è una risorsa importate per la ricerca del partner

Secondo rilevazioni e statistiche, cresce costantemente il numero di persone che trovano il partner ideale tramite Internet ed in molti paesi questa percentuale è superiore al 35%.

Un primo approccio è quello di utilizzare i social tradizionali per questo scopo, frequentando ad esempio gruppi di coetanei come ex compagni di scuola o università, oppure club sportivi virtuali o, ancora, siti professionali come LinkedIn (sebbene siano creati e funzionali ad altri scopi) che possono collegare a migliaia di professionisti e persone che lavorano nel vostro campo e quindi con interessi affini. Anche la frequenza di community legate ai giochi di realtà virtuale come "World of Warcraft" o "Second Life", potrebbero consentirvi di conoscere l'anima gemella.

Il rischio, tuttavia, è quello di perdere tempo con persone che non hanno il vostro stesso obiettivo e magari sono già felicemente impegnate. Per questo motivo rivolgersi ai siti e servizi di incontri on-line pare la scelta più adatta ed efficace, non a caso hanno un successo crescente.
I motivi sono molteplici ma risiedono sostanzialmente nelle semplicità d'uso dei siti e servizi (o applicazioni) dedicate alla ricerca di partner e/o relazioni e nelle loro funzionalità interessanti.
Garantiscono spesso l'anonimato e soprattutto offrono la possibilità di selezionare e contattare solo le persone che hanno gli interessi similari ai vostri e quindi sono maggiormente compatibili, inoltre evitano il problema di sapere a priori se una persona è single oppure no, o quantomeno se è in cerca di un nuovo rapporto esattamente come lo siete voi.

Scegliere siti e servizi adatti
Per prima cosa dovrete iscrivervi ad un sito o applicazione dedicata, facendo attenzione a non farvi estorcere soldi. Infatti i servizi più seri dovrebbero essere gratuiti in quanto vivono essenzialmente della pubblicità online, al limite vi potrebbe essere richiesto un abbonamento mensile fisso e senza costi aggiuntivi. Se invece vi venisse chiesto di pagare più volte per accedere a certe funzionalità l'inganno potrebbe essere dietro l'angolo, e magari potreste ritrovarvi a parlare con persone assoldate appositamente per fingere di essere in cerca di un partner, al solo scopo di mantenere viva la discussione ed il contatto acquistando crediti e funzionalità.

Se cercate sul web troverete diversi siti online che possono fare al caso vostro, noterete che quasi tutti hanno anche l'app per consentirvi di utilizzarla da mobile. Molti servizi sono orientati a relazioni o incontri occasionali come (Badoo o Lovoo), mentre altri (Parhip, meetic e Lovepedia) sono finalizzati maggiormente a relazioni di tipo stabile.
Il consiglio per tutti è però quello di iscrivervi a più siti per verificarne le funzionalità, limitando in seguito l'utilizzo ai soli servizi che risultano più efficaci e con costi inferiori (o ancor meglio gratuiti).

Le precauzioni e la privacy
Prima di iscrivervi dovrete riflettere sulla vostra situazione, ovvero se siete davvero single oppure se siete attualmente impegnati e cercate un partner diverso oppure una semplice avventura. Infatti se siete davvero single avrete poco da nascondere e potrete iscrivervi senza precauzioni, differentemente sarà opportuno creare una nuova email dedicata (ad esempio su Gmail lo si può fare gratuitamente) e slegata al vostro nome e cognome reale. Questo perché potrebbero arrivarvi messaggi email relativi al servizio che avete scelto o ai partner con cui potreste entrare in contatto.
Inoltre quando consultate il sito sarebbe opportuno farlo in modalità anonima (tasti CTRL+SHIFT+N premuti insieme se usate Chrome) in modo da non lasciare tracce nel PC o sullo smartphone, infine anche l'app dovrebbe avere autorizzazioni limitate per le notifiche (controllatela nelle impostazioni).

Creazione di profili efficaci
Ma veniamo alla creazione del profilo, dovrebbe essere il più veritiero possibile per consentirvi un abbinamento con persone che hanno caratteristiche e interessi vicini ai vostri, a livello fisico, caratteriale e comportamentale.
La foto è fondamentale perché facilita un contatto visivo diretto e fa sentire le persone più vicine anche prima di perfezionare la conoscenza, dovrà essere veritiera e abbastanza recente, non inserite quindi foto di qualche anno fa o magari di qualche "chilo" fa. Se invece non siete single e quindi volete nascondere la vostra identità, evitate di pubblicare la foto di un altro che potrebbe essere controproducente oppure crearvi dei problemi, lasciate quindi il campo vuoto oppure pubblicate la foto di un paesaggio, oggetto o avatar che vi rappresentino al meglio.

Utilizzo efficace dei servizi
Nell'uso del servizio prestate attenzione ad alcuni elementi riferiti agli altri profili, ad esempio la data di creazione dell'annuncio e soprattutto l'ultima connessione effettuata. Infatti i profili che non vengono consultati da mesi oppure anni potrebbero essere abbandonati dagli utenti che magari non hanno più alcun interesse al servizio di incontri a cui si erano iscritti.
Quando finalmente entrate in contatto virtuale con il potenziale partner, non c'è tempo né spazio per la timidezza, occorre rompere subito il ghiaccio. In tal senso si rende utile individuare quei profili con interessi comuni e che in qualche maniera hanno lasciato un'impressione positiva e cercare un contatto per proporre poi un valido argomento di discussione.

Conversazione virtuale e primo incontro
Il consiglio è quello di chattare a lungo prima di conoscervi e fissare un appuntamento, almeno 1-2 settimane o più, questo dovrebbe aiutare a capire le reciproche affinità creando anche una sorta di legame virtuale che non dovrebbe essere dimenticato facilmente. Cercate inoltre di mantenere vivo il dialogo, senza tuttavia essere insistenti. Tenere sempre attiva la conversazione, conoscendosi giorno dopo giorno.
Quando vi sentite pronti buttate l'amo e proponete un incontro in un luogo pubblico e sicuro. Un cafè, una piazza frequentata, un ristorante o un bar/pub sono posti ideali per un primo incontro. Infatti sebbene abbiate conversato a lungo e magari per settimane, ancora non vi conoscete molto bene ed un posto neutro allevierà la tensione, questo soprattutto per le donne, che potrebbero avere maggiori preoccupazioni circa l'incontro con una persona ancora sconosciuta nella vita reale.
Per gestire l'incontro effettivo non vi dovete preoccupare perché anche su questo abbiamo dei consigli per voi.

10
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Internet  Società  Amore  


Licenza foto #1 Internet è una risorsa importate per la ...: Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala
Privacy e informazioni
Privacy e Cookies
Contatti e info