Perché gli scozzesi portano la gonna?
Ti trovi in » Società » Tradizioni

Parata con kilt Uomini con il kilt Scozzesi corrono con il kilt
In occasione delle cerimonie ufficiali e di altri eventi particolari, gli uomini in Scozia indossano il kilt, l'uniforme tradizionale del paese che ha una storia piuttosto recente. La sua comparsa è avvenuta infatti solo intorno al 1700: inizialmente si trattava di un pezzo unico di stoffa con trama tartan lungo 5 metri che portavano i lavoratori delle Highlands, poi il magnate Thomas Rawlinson scelse di semplificare questo abbigliamento e tolse il drappeggio superiore della divisa, lasciando solo la parte di gonna con la cintura in vita.
Nel 1746 il kilt venne messo fuori legge ma fu reintrodotto nel 1782 con l'abolizione del Dress Act, cioè le norme relative all'abbigliamento. Dal 1822 divenne il capo d'abbigliamento ufficiale della Scozia su decisione del Re George IV, quindi non più solo gli abitanti della regione delle Highlands, bensì tutti gli scozzesi, cominciarono a indossare la gonna con le pieghe libere tenute unite all'altezza della vita, sia negli eventi ufficiali di stato che in quelli comuni come i matrimoni.
In un primo momento kilt seguiva lo standard del motivo tartan, anche detto “scozzese”, oggi tuttavia sono ammesse varianti sia per quanto riguarda il colore, che può essere quindi in tinta unita, sia per il tessuto, che non deve necessariamente essere di lana, ma può essere in pelle o in velluto.

23
74%
8
26%
Condividi su Facebook
Tag: Tradizioni  Scozia  


Licenza foto #1 Parata con kilt : Ronnie Macdonald - CC BY 2.0 foto modificata
Licenza foto #2 Uomini con il kilt: Garry Knight – CC BY 2.0 foto modificata
Licenza foto #3 Scozzesi corrono con il kilt: Gregor Dodson - CC BY-SA 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook