Perché si dice che il leone è il re della savana?
Ti trovi in » Animali

Spesso sentiamo parlare del leone come il re della savana, ma perché ha questo titolo? Quando e come è stato incoronato leader indiscusso? Prima di dare una risposta a queste domande chiariamo che per correttezza si deve ora parlare di savana e non più anche di giungla, in quanto questo grosso felino popola solo e quasi esclusivamente le savane africane. In particolare si tratta delle aree a sud del deserto del Sahara, come il Senegal e il Gambia, oltre che il Congo, il Sudan, il Kenya e la Tanzania. L'India, l'Asia minore, i Balcani, ma anche il bacino del Mediterraneo non rappresentano più l'habitat naturale del felino dalla folta criniera e dal portamento regale.

È bene concentrarsi sulle caratteristiche fisiche e comportamentali del leone perché sono proprio queste che hanno contribuito a creare il simbolismo intorno all'animale in oggetto. Il leone è simbolo di forza, coraggio ed anche di saggezza. Con una lunghezza di circa 2 metri ed un peso che va dai 150 ai 250 kg, il leone non è l'animale più grosso in termini fisici, ciononostante non ha predatori. Viene considerato un leader perché si trova al vertice della catena alimentare, ma anche perché è per sua natura un dominatore.

Vive in branco e la sua funzione è di protezione delle leonesse e dei cuccioli, lui ha il controllo, è il capobranco e si occupa solo della difesa. Il compito della ricerca del cibo è infatti affidato alle leonesse, il leone maschio solo in caso di estrema necessità si procaccia qualcosa da mangiare. È un animale poligamo, che può avere dunque più leonesse, ma non rivali. Ecco che già intorno ai 4 anni di età i cuccioli di leone vengono allontanati dalla "famiglia" perché cominciano a rappresentare una minaccia per il capobranco, che deve essere uno ed uno solo.

Già in epoca medioevale il leone affascinava e molte casate reali portavano questo simbolo non solo per il coraggio ed il potere che l'animale esprime, ma anche per l'effetto scenico ed importante della sua criniera. Questo fatto si è quindi accresciuto nel tempo ed il simbolismo del leone come re della savana si è radicato nella nostra cultura, spazzando via i vecchi riferimenti della simbologia pagana che vedeva l'orso come l'animale degno di esser considerato reale.

3
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag e gruppi: Leoni  Significati  


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook