Quali sono i pianeti più vicini al sole?
Ti trovi in » Astronomia » Pianeti

Sistema solare Mercurio Venere
Degli 8 pianeti che compongono il nostro sistema solare, la Terra è il terzo più vicino al sole, con una distanza che durante l'orbita oscilla da un minimo di 147 Km ad un massimo di 152 Km.
Quali sono i pianeti la cui distanza dal sole è inferiore?
Bisogna anzitutto precisare che i pianeti con distanza più esigua dal sole sono definiti “terrestri” poiché, come la Terra, sono allo stato solido e le loro dimensioni sono piuttosto esigue.

I pianeti che vincono la sfida ponendosi nello spazio che intercorre tra la il sole e la Terra sono, nell'ordine, Mercurio e Venere.


1) Mercurio: distanza media di 58 milioni di Km.
E' il pianeta più vicino al sole; la sua vicinanza è tale da non poter essere osservato durante il giorno, bensì solo nelle ore meno illuminate e in buone condizioni atmosferiche. Essendo prossimo al sole ed avendo una moto rotatorio molto lento - circa sessanta volte più lungo di quello terrestre – la temperatura della sua superficie irradiata raggiunge i 420° C, mentre quella delle zone d'ombra arriva a -180°. Come la Luna, Mercurio non possiede atmosfera perché la sua massa è troppo esigua; dall'impatto con i meteoriti che vi precipitano, in assenza di gas, si formano infatti i crateri che caratterizzano la sua superficie.

2) Venere: distanza media di 147 Km.
Oltre ad essere il secondo pianeta più vicino al sole e il primo meno distante dalla Terra, Venere è anche il corpo più luminoso del sistema solare, raggiungendo la sua massima lucentezza prima dell'alba o dopo il tramonto. Per via del suo fascino, non a caso, eredita il nome dalla dea romana della bellezza. Il suo bagliore è anche conseguenza delle elevate densità della sua atmosfera che, essendo composta in prevalenza da anidride carbonica, crea un effetto serra che fa salire la temperatura sino a 475°C. Venere quindi, nonostante si classifichi secondo per vicinanza al sole, è il pianeta più caldo dell'intero sistema solare. Il suo moto rotatorio, a differenza degli altri corpi celesti, procede in senso orario e dura più di 240 giorni terrestri.

14
74%
5
26%
Condividi su Facebook
Tag: Pianeti  Sole  


Licenza foto #1 Sistema solare: Pubblico dominio
Licenza foto #2 Mercurio: Pubblico dominio
Licenza foto #3 Venere: Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook