ANDREA
935
87%
143
13%


Domani, in data 30 novembre, si festeggia l'onomastico di Andrea.
Invia gratis il poster con gli Auguri

Il nome maschile (e in uno minoritario anche femminile) Andrea potrebbe aver avuto origine dal sostantivo greco andréia, che vuol dire 'forza o coraggio', o da anèr-andròs, col significato di 'uomo, persona di sesso maschile', ma anche 'guerriero, valoroso'. Il nome era anticamente molto usato dai greci, grazie ai quali si diffuse in Palestina, nel Vicino Oriente e in Egitto. Con l'adorazione di sant'Andrea apostolo il nome ha goduto di ampia popolarità negli ambienti cristiani. Diversi personaggi, santi ed artisti portarono questo nome: Andrea Pisano, scultore di Pontedera vissuto tra il Xlll e il XIV secolo, Andrea Mantegna pittore e incisore che, alla fine del 1400, diffuse il Rinascimento toscano nel Nord Italia; Andrea del Sarto, fiorentino, l'ultimo grande pittore classico del 1500: Andrea Doria (1466-1560), eroe della Repubblica di Genova, che liberò i suoi cittadini dagli invasori spagnoli e francesi. Nel 1206 il cardinale Pietro Capuano, di ritorno da Costantinopoli, portò con sé le reliquie del santo e le deposito nella cattedrale di Amalfi a lui dedicata. Sant'Andrea, considerato patrono dei pescatori, viene invocato contro le ingiustizie e la sterilità e viene festeggiato il 30 novembre.
Diffusione: In Italia ci sono circa 302.657 persone di nome Andrea.
Distribuzione regionale: Lombardia (17%), Toscana (11%), Emilia (10%), ..
» Tutta la distribuzione

Caratteristiche: ha una personalità particolarmente carismatica. Insaziabile curioso, si interessa di tutto ed apprende facilmente, ma è al tempo stesso un sognatore: pensa in grande e non demorde di fronte agli obiettivi da raggiungere, dimostrando tenacia e caparbietà.

Curiosità: Andrea è certamente il nome ambigenere più diffuso in Italia e nel mondo, la sua particolarità e che può essere quindi utilizzato indifferentemente per maschi o femmine, con una leggera prevalenza maschile in Italia e Femminile all'estero. Il nome è molto diffuso fra santi, re e sovrani e nel mondo dell'arte scultoria. La famose croce di Sant’Andrea, a forma di X, trae origine dall'omonimo santo e apostolo, martirizzato su una croce greca deformata a X nel 60 d.C. In letteratura il nome è presente con ‘Andrea Cornelis’ nel romanzo di Paul Bourget e poi 'Andrea Sperelli' protagonista del romanzo ‘Il piacere’ di Gabriele D’Annunzio.

Significato: uomo, virile
Onomastico: 30 novembre (sant'Andrea apostolo); 6 gennaio (sant'Andrea Corsini); 1 febbraio (beato Andrea da Segni); 26 febbraio (sant'Andrea, vescovo di Firenze); 19 marzo (sant'Andrea Gallerani); 22 agosto (sant'Andrea da Fiesole Scoto); 10 novembre (sant'Andrea Avellino)
Origine: Greca
Segno corrispondente: Sagittario, chi possiede il nome Andrea ha grandi affinità con il segno; nello zodiaco infatti il Sagittario ha la caratteristica di essere leale, solare, fedele. +Info
Numero fortunato: 6
Colore: Rosso
Pietra: Rubino
Metallo: Argento

Varianti maschili: Andreano, Andreino, Andreolo, Andreuccio
Varianti femminili: Andreana, Andreina, Andreola, Andrietta
Varianti estere / Maschili: Andrew o Andy (inglese), Andres (francese), Andreas (greco), Andrej (russo), Anders (svedese), Andrias (norvegese)
Femminili: Andree (francese), Andra (inglese)
Personaggi famosi:
Andrea Gaudenzi (Tennista, 30/07/1973), Andrea Giani (Giocatore di pallavolo, 22/04/1970), Andrea Zorzi (Giocatore di pallavolo, 29/07/1965), Andrea Braido (Chitarrista e strumentista, 26/06/1964), Andrea Bocelli (Cantante, 22/09/1958), Andrea Pininfarina (Imprenditore e dirigente d'azienda, 26/06/1957), Andrea Mingardi (Cantautore, 01/08/1948), Andrea Roncato (Attore e comico, 07/03/1947), Andrea Giordana (Attore, 27/03/1946)

   Poster per l'Onomastico di ANDREA
Auguri per onomastico di Andrea
   Poster di ANDREA da condividere
Pergamena col nome Andrea
  Potrebbero interessarti
Tutti i Test

  Link sponsorizzati
www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)