Foto di andrea lucchetta
Frasi di Andrea Lucchetta
La scheda di Andrea Lucchetta
Telecronista sportivo ex pallavolista
Nascita: Treviso il 25/11/1962+ Età e Segno
Andrea Lucchetta è un telecronista sportivo ed ex pallavolista italiano. Nel corso degli anni 80 e 90 del XX secolo ha fatto parte della cosiddetta generazione di fenomeni della nazionale italiana, con cui ha vinto il campionato europeo 1989, il campionato del mondo 1990 e 3 World League consecutive, dal 1990 al 1992. (Fonte: Wikipedia)
Condividi su Facebook
La più letta di “Andrea lucchetta”
L'amicizia può servire all'interno del percorso sportivo per strutturarsi come persone. E' utile nello spogliatoio ma anche fuori. Ma si deve anche crescere come sani rivali dove l'amicizia vera crea il rispetto del compagno e quindi dell'avversario.
Andrea Lucchetta  

Raggiungere obiettivi divertendosi è la base.
Andrea Lucchetta   

Lo sport per me è soprattutto avere una possibilità di socializzazione. Il divertirsi, l'essere in strada tra amici, tra compagni, il condividere con gli altri dei momenti di divertimento sono elementi essenziali.
Andrea Lucchetta   

E' la pallavolo che ha scelto me. Da ragazzo io praticavo diversi sport, dal nuoto al tennis in cui ero qualificato e l'obiettivo in assenza di social, smartphone e corbellerie elettroniche varie era quello di divertirsi in gruppo facendo attività fisica. Poi a scuola, mentre il tennis prendeva piede sempre di più grazie ad una borsa di studio, iniziai ad avvicinarmi alla pallavolo che mi intrippava sempre di più e pian pianino lasciai uno sport individuale come il tennis dedicandomi anima e corpo ad uno sport dove l'elemento collettivo era preponderante. Nel giro di due anni ero già nel giro che contava, nazionale militare e Panini Modena con la quale sono diventato un atleta professionista.
Andrea Lucchetta   

Sicuramente nel nostro Dna c'erano i geni giusti, ma il resto è frutto di lavoro, dedizione e passione per questo sport. Senza queste motivazioni non si va da nessuna parte e la storia dei troppi stranieri e a mio avviso una scusa, anche quando giocavo io gli stranieri erano forti ma il problema è un altro: oggi i giovani italiani fanno fatica a percepire quello spirito di sacrificio che fa la differenza, questo li rende pronti per un campionato italiano in cui sono numericamente esigui, ma non all'altezza a livello internazionale. Se a questo aggiungiamo i costi elevati dei vivai rispetto allo straniero usa e getta spinto dal procuratore il discorso diventa ancora più complesso. La ricetta? Rimboccarsi le maniche, lavorare duro e sodo in palestra e farsi trovare pronti quando si è in campo. Oggi non ci sono più garanzie e a mio avviso è giusto così. Forse si potrebbe ridurre la Superlega a dieci club e ampliare il bacino della serie A2 a più squadre in cui gli italiani hanno più chance, ma al momento questa è la realtà e bisogna conviverci. [Riferendosi alla generazione di pallavolisti degli anni '80/90]
Andrea Lucchetta   

La cosa importante è adeguarsi al linguaggio dei tempi e al tipo di interlocutore che si ha davanti, per farlo cerco di esprimermi ad altezza di bambino per rendere la pallavolo fruibile e semplice, questo è quello che ho sempre cercato di fare rendendo le mie telecronache divertenti e cadenzate per mantenere vivo l'interesse. Ho sempre cercato dopo il mio ritiro di esprimermi in modo coinvolgente avendo come target di riferimento una platea più ampia possibile, con un occhio inclusivo e rivolto alle famiglie.
Andrea Lucchetta   

 6 frasi di 'andrea lucchetta' su 6 in archivio  (Licenza foto: MaryG90 - CC BY-SA 3.0 foto modificata)


Andrea
Pirlo
Andrea
Iannone

AUTORI per Tipo

Cinema (460)
Letteratura (224)
Musica (118)
Spettacolo (117)
Politica (93)
Sport (86)
Filosofia (70)
Giornalismo (64)
Economia (56)
Religione (52)
Scienze (51)
Arte (50)
Storia (40)
Varie (20)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook