MARTINA
3380
85%
586
15%


Il nome femminile Martina deriva dal soprannome latino Martinus e significa 'sacra a Marte'. Nel Medioevo cristiano la versione maschile di questo nome era molto usata perché era legata al culto di devozione riservato a San Martino che era stato il vescovo di Tours, e soldato della guardia imperiale in Francia. La leggenda sul suo conto narra del suo gesto di bontà nei confronti di un povero infreddolito ci diede metà del suo mantello. Il Santo è patrono di Belluno, della fanteria, degli albergatori, dei fabbricanti di botti, dei mendicanti, dei militari, degli osti, dei poveri, dei mariti traditi e degli ubriachi. San Martino protettore dei mariti traditi viene ricordato in varie paesi europei dove si tengono fiere e sagre. Martina festeggia l'onomastico il 30 gennaio in ricordo di Santa Martina vergine e martire di Roma che in altre località viene festeggiata il 1° gennaio. Martino invece festeggia l'onomastico l' 11 novembre in memoria di San Martino nato in Pannonia e morto nel 397.
Diffusione: In Italia ci sono circa 19.401 persone di nome Martina.
Distribuzione regionale: Lombardia (21%), Puglia (14%), Veneto (10%), ..
» Tutta la distribuzione

Caratteristiche: Martina è una persona pacifica, tenera, sensibile. Sogna a occhi aperti, ma senza discostarsi troppo dalla realtà; i suoi obiettivi infatti non sono così utopici e con la giusta tenacia può raggiungerli ottenendo grandi risultati.

Curiosità: secondo la leggenda Martino diede il suo mantello con un povero viandante e la sua buona azione fu ricompensata da un clima divenuto mite e ancora oggi le giornate tiepide che si hanno intorno all' 11 novembre vengono definite 'l'estate di San Martino'. A Milano fin dagli inizi del 900 si chiamano ‘martinitt’ gli orfanelli, uno di loro era Angelo Rizzoli senior, fondatore dell’omonima casa editrice. Tanti sono personaggi storici tra cui ricordiamo: Martin Luther King, pastore americano assassinato nel 1968 per le sue idee antirazziste e pacifiste, Martin Lutero, Martin Heidegger filosofo tedesco sostenitore dell’esistenzialismo. Nella letteratura: "Martino Chuzzlewit" un  romanzo di Charles Dickens, "Martin Eden" romanzo autobiografico di Jack London diventato poi in varie versioni un film.

Significato: dedicato al Dio Marte
Onomastico: 30 gennaio
Origine: Latina
Segno corrispondente: Pesci, questo segno è particolarmente affine con la personalità di Martina; nello zodiaco infatti i Pesci hanno la caratteristica di essere emotivi, altruisti, realisti. +Info
Numero fortunato: 3
Colore: Giallo
Pietra: Diamante
Metallo: Oro
Classifica: 244° nome femminile meglio votato nome femminile più cliccato.
Fai salire il tuo nome nella Top: condividilo!

Varianti femminili: Martiniana, Martinella, Tina, Nina
Varianti maschili: Martino, Martiniano, Tino, Nino
Varianti estere / Femminili: Martine (francese), Maartje (olandese), Martyna (polacco), Martina (inglese)
Maschili: Martin (francese, inglese, tedesco), Martyn (russo)
Personaggi famosi:

   Poster di MARTINA da condividere
Pergamena col nome Martina
  Potrebbero interessarti
Tutti i Test

  Link sponsorizzati
PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2021)