Coppa di maiale con funghi

Ecco un secondo dal gusto corposo che si addice ai pranzi importanti e che può essere utilizzato anche per l'asporto.

Gruppi e Tags: Secondi carne

   TOP 5 - Più letti della categoria Cucina

1

Ecco come preparare una torta in cinque minuti, con pochi e semplici ingredienti, una tazza e un...

2

Volete preparare una cenetta leggera per San Valentino? Come secondo piatto vi suggeriamo un gus...

3

Cosa si prepara quando si ha poco tempo a disposizione? Semplice, una torta salata! Quella a bas...

4

Volete preparare dei gustosissimi dolcetti utilizzando avanzi di torte? Ecco la ricetta dei colo...

5

Un dolce tipico che viene preparato per San Giuseppe, ovvero per celebrare la festa del papà, so...
 Ricerca veloce in tutti gli Articoli
Coppa di maiale con funghi
Ecco un secondo piatto dal gusto corposo che ben si addice ai pranzi importanti, la portata è adatta anche per l'asporto in occasione di pic-nic o escursioni, come piatto freddo.
Si tratta comunque di una ricetta facile da preparare, con un tempo di cottura e preparazione intorno ai 110 minuti.
Vi consigliamo di abbinare questo secondo piatto ad un vino rosso come Raboso del Piave oppure ad un Chianti.


Ingredienti per 4-5 persone
1 kg. di coppa di maiale
150 gr. di funghi secchi
60 gr. di pancetta dolce o affumicata
1 carota
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
3 rametti di timo
150 ml. di vino bianco secco
150 ml. di panna liquida
30 ml. di olio extravergine d’oliva
30 gr. di burro
Sale fino e pepe q.b.
Preparazione
Mettere i funghi in una ciotola, coperti con acqua calda lasciandoli lì per 10 minuti a rinvenire, nel frattempo sbucciate la cipolla e l’aglio, e raschiate e spuntate la carota a questo punto tritate finemente la cipolla e la carota con un robot da cucina. Pulite il timo con la carta assorbente ben inumidita, tagliate la pancetta a dadini dopo aver eliminato la cotenna, se è presente con un coltello ben appuntito.
Accendete il forno, portandolo ad una temperatura di 200°C, legate la coppa di maiale con del filo da cucina inserendo intorno i rametti di timo. Versate in una teglia che possa andare in forno 20 ml. d’olio e il burro, fatelo sciogliere, unite la cipolla, la carota e lo spicchio d’aglio intero. Fate appassire a fuoco dolce per 2 minuti, mescolando , se fosse necessario aggiungete 2 cucchiai d’acqua calda. Adagiate la carne preparata, alzate la fiamma e fate rosolare, rigirandola da tutti i lati, per 10 minuti, bagnate con il vino, fate sfumare per 10 minuti, a questo punto potete trasferire l’arrosto in forno.
Cuocete l’arrosto per 50 minuti rigirandolo più e più volte, irrorando il fondo di cottura se necessario con del brodo vegetale o acqua calda.
Scolate i funghi e trasferiteli nel bicchiere del frullatore con la panna e l’acqua dell’ammollo filtrata accuratamente.
Date velocità per ridurre il composto in una crema omogenea, salate e pepate.
Sfornare la teglia, aggiungete la pancetta e versare la crema di funghi, mescolate il tutto e proseguite la cottura per 10 minuti ancora.
Sfornate l’arrosto, lasciandolo riposare, coperto, per 5 minuti. Scolatelo, eliminate il filo da cucina e tagliatelo a fette e tagliatelo a fette sottili.
Trasferitelo su un piatto da portata e irroratelo con la crema di funghi e servite.
   Annunci Google

   Potrebbe interessarti anche..
Secondi carne
Come fare le scaloppine alla pizzaiola
Secondi carne
Ricetta sfiziosa del polpettone ripieno
   Link articolo, note e condivisione
Data articolo: 02/06/2011    Autore: Orietta Selvi
 Commenta o integra questo Articolo tramite Facebook 
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

   Home page | Giochi Online | Test interattivi | Frasi e testi | Articoli e rubriche | Zodiaco e segni | Nomi significato | Umorismo | Servizi e strumenti
  Memorizza questa pagina | Mappa del sito
© Adv Solutions Srl (Online dal 2005) | Cont@tti | Pubblicità