Capodanno a New York

In questo periodo la grande mela mostra eventi interessanti e decorazioni scintillanti, oltre alle solite attrazioni.

Gruppi e Tags: VacanzeCittaAmeriche

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Viaggi
Capodanno a New YorkNon esiste periodo migliore per visitare New York, che in questo periodo mostra eventi interessanti e decorazioni scintillanti, oltre alle consuete attrazioni.
Il momento più interessante è sicuramente il capodanno a Times Square trasmesso dalle Tv di tutto il mondo, con il mitico orologio del conto alla rovescia e la meravigliosa sfera luccicante (Ball Drop) che alla mezzanotte scende sulla piazza mentre decine di migliaia di persone festeggiano l'arrivo del nuovo anno.

Sempre in clima di festività, non perdete il classico abete natalizio del Rockfeller Center, decorato addirittura con le stelle di Swarowsky che svettano sulla pista di pattinaggio.
Da visitare
Ogni anno oltre 500 mila turisti visitano questa città, che dal famoso 11 settembre ha cambiato fisionomia, con nuovi grattacieli, parchi e musei.
Per assaporare questa città è bene andare in alto partendo dalla Fifth Avenue e visitando il 230 Fifth Avenue con vista sull'Empire State Builiding oppure godersi un aperitivo sul New York City rooftop Bar, per ammirare le stelle.

Il quartiere dei vecchi immigrati italiani, Brooklyn, è un luogo da non perdere con le sue caratteristiche case in mattoni, le aree di verde, i ristoranti apprezzati e soprattutto tanti negozi per lo shopping a prezzi abbordabili.
Interessante anche la visita al Centra Park, il polmone verde di New York ed uno dei parchi cittadini più conosciuti del mondo grazie anche alle sue comparse in numerosi film e telefilm, nel periodo invernale offre coloro ed emozioni particolari, da vivere anche in sella ad una tradizionale carrozza.
Per chi ama il turismo culturale non perdete il MAD Museum che in questi anni ha triplicato i suoi spazi espositivi, con particolare riferimento alle collezioni permanenti con le opere d'arte e design dagli anni 50 fino ai giorni nostri.
Prendete anche un traghetto per Ellis Island dove troverete la celebre statua della libertà, ed ammirate anche gli edifici di Wall Street, senza mancare una visita alla celebre e misteriosa Chinatown.
Come arrivare e spostarsi
New York ha 3 aeroporti, la Guardia per i voli nazionali e JFK e Newark per quelli internazionali, numerosi autobus e taxi li collegano al centro urbano.
Considerando tuttavia il traffico spesso caotico, il Metro con la sua rete capillare risulta il mezzo più comodo e veloce per spostarsi.
Il clima nel periodo invernale
In questo periodo New York è caratterizzata da un freddo intenso soprattutto la notte, spesso nevoso, pertanto è consigliabile coprirsi bene vestendosi anche a strati.
   Link sponsorizzati

   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 28/12/2009
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook