"Non siamo a scuola", Carfagna bacchetta Salvini

Gruppi e Tags: PoliticaItalia

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Cronache
Prima la confusione, poi il gelo. Potrebbe sembrare la scena ripresa in una classe di un istituto scolastico, invece è avvenuto in occasione del "question time" a Montecitorio.

Protagonisti sono Mara Carfagna, nelle vesti della professoressa, Matteo Salvini in qualità di interrogato ed Alessia Morani ed Alessia Rotta come disturbatrici. La Carfagna richiama infatti le colleghe all'ordine dopo che hanno esposto due cartelli polemici riferiti alla Lega in cui uno conteneva un messaggio irriverente nei confronti del ministro dell'Interno, "Non sei benvenuto".

Ripresa la parola, Salvini ha fatto dell'ironia dicendo che ognuno si diverte come può e che anche sua figlia di 6 anni si diverte con i disegni...e qui arriva il rimprovero della Carfagna che scandisce bene le seguenti parole "Ministro qui non siamo a scuola, abbia rispetto per quest'aula!"

   Link sponsorizzati

   Potrebbe interessarti anche..
Politica
Il battibecco clamoroso fra Salvini e la giornalista di SKY
Politica
Salvini apre la busta in diretta per scoprire il suo destino, archiviazione o processo?
Politica
Il vicepremier sale in console per fare il DJ e il video diventa virale
Divertimento
Il premier Conte a Napoli: pizzaiolo per un giorno
   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 16/05/2019
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook