Rimosso il camion miracolato dal ponte, aveva ancora il motore acceso

Gruppi e Tags: ItaliaTrasporti

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Cronache
Rimosso il camion miracolato dal ponte, aveva ancora il motore accesoDopo 3 interminabili giorni, verificata la precaria stabilità del ponte che è rimasto in piedi, i soccorritori si sono fatti coraggio ed hanno avviato la rimozione del camion della "Basko", simbolo del crollo del ponte Morandi di Genova, appartenente ad una catena di supermercati.

Il camion è stato rimosso dal ciglio del viadotto dopo aver verificato che il motore era ancora acceso ed aveva i tergicristalli attivi (al suo interno aveva ancora centinaia di litri di gasolio), si è infatti deciso di procedere per evitare un potenziale surriscaldamento e/o precipizio nella zona sottostante in cui si svolgono i soccorsi.

La vicenda è nota, l'autista del camion ha dichiarato di essersi salvato perché un'auto lo stava superando in quel momento, ha così rallentato bruscamente quanto basta per accorgersi della caduta del ponte e fermarsi sul ciglio.

Durante la non semplice e spettacolare manovra, avvenuta in un contesto davvero tragico e spettrale, il mezzo ha dovuto evitare altri camion e auto in attesa. Successivamente anche gli altri mezzi sono stati portati via dal ponte.

   Link sponsorizzati

   Potrebbe interessarti anche..
Italia
Panico in stazione: aggressioni seriali senza motivo
Animali
Le lacrime del vigile che salva il gattino hanno commosso il web
Divertimento
Cosa si nasconde dietro al fenomeno Samara Challenge, l'emulazione della bambina di The Ring
Italia
Alpinisti rischiano la multa per aver rifiutato i soccorsi
   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 17/08/2018
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook