Dopo 107 anni il Titanic sta scomparendo

Gruppi e Tags: Americhe

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Curiose
Dopo 107 anni il Titanic sta scomparendo

Secondo un gruppo internazionale che ha di recente visitato il relitto del Titanic, una parte consistente si sta deteriorando rapidamente e presto potrebbe scomparire.

La conclusione arriva dopo i nuovi sopralluoghi effettuati di recente (i precedenti erano di 15 anni fa) sulla nave affondata nell'Oceano Atlantico nell'aprile 1912, a causa della collisione con un iceberg.

E' stato calato un sommergibile a 3800 metri di profondità verificando che gli alloggi degli ufficiali di bordo e molti altri locali si stanno dissolvendo a causa della corrosione salina, dei batteri e delle correnti oceaniche. Insomma come documentato dalle immagini diffuse dalla CBS, dopo oltre un secolo il mare si sta riprendendo il suo spazio ed il relitto rischia di scomparire, a meno che qualcuno non decisa di preservarlo con una colossale operazione di recupero.

Come noto, il Titanic era partito da Southampton, in Inghilterra, il 10 aprile del 1912 ma non arrivò mai a New York ed il naufragio costò la vita a oltre 1500 persone.

   Link sponsorizzati

   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 23/08/2019
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook