Pasqua sul Lago di Garda

Siete alla ricerca di una meta vicina, carina e possibilmente economica dove trascorrere il ponte pasquale? Noi vi consigliamo la zona del Garda, scoprite il nostro programma

Gruppi e Tags: VacanzeCitta

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Viaggi
Pasqua sul Lago di GardaMarzo sta finendo e il bel tempo sta arrivando, così come la Pasqua che è sempre più prossima! Avete pensato di trascorrere il weekend pasquale insieme a una coppia di amici o ai vostri figli? Volete godervi la primavera senza fare un viaggio troppo lungo o troppo dispendioso a livello economico? Noi vi consigliamo di visitare la zona del Garda e qui di seguito vi forniamo un programma di alcune delle attività che potete fare.
Un ottimo modo per rendere il finesettimana più piacevole ed economico è noleggiare un camper (se già non lo avete): a parte il versamento di una caparra, consente di risparmiare molto sulle notti da passare fuori e se viaggiate con bambini sicuramente l'idea li alletterà tantissimo.
Come tutti ben sapranno in Italia abbiamo numerosi parchi divertimento e tra questi il più famoso è Gardaland, situato proprio nei pressi del lago di Garda, come si evince dal nome stesso. Il nostro consiglio è quindi quello di trascorrere il primo giorno del ponte pasquale all'insegna del divertimento.
1° Giorno: Gardaland
Arrivate di buon'ora così da essere tra i primi all'orario di apertura del parco e godetevi la giornata tra le varie giostre. Il consiglio è quello di studiare bene la cartina appena varcate la soglia di ingresso e di stabilire quale attrazione provare, così da organizzare quanto prima il da farsi.
2°Giorno: Desenzano
Se le temperature lo permettono, non c'è troppo vento e vi piace provare qualcosa di diverso, potreste impiegare la giornata di Pasqua facendo escursioni sulla riva del lago e farvi un giro dello stesso in battello.
3° Giorno: Sirmione
Rimanendo in zona, merita di essere visitata la località di Sirmione: circondata dal lago, presenta un soleggiato litorale, un borgo antico e uno scenografico castello, quello di Scaligero. Il centro è tutta una zona pedonale e i parcheggi nelle vicinanze sono alquanto cari: informatevi a dovere quanto prima su dove poter parcheggiare la macchina o camper e proseguite a piedi la vostra visita.
   Link sponsorizzati

   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 23/03/2013
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook