Foto di checco zalone
Frasi di checco zalone
Pagina 1/3
La scheda di Checco Zalone
Attore, comico, cabarettista
Nascita: Bari il 3/6/1977+ Età e Segno
Dopo la laurea in giurisprudenza Luca Pasquale Medici, vero nome di Checco Zalone, esordisce a livello locale come musicista jazz, mentre in qualità di comico appare su Telenorba e alla conduzione di un concorso di bellezza regionale. Conquista il pubblico nazionale a partire dal 2005 attraverso i circuiti comici della trasmissione Mediaset “Zelig”, dopo cui brani umoristici, inediti o riadattati, come “Siamo una squadra fortissimi”, “A me piace quella cosa” e “Cuore biancorosso” raggiungono il successo immediato. Dal 2009 è alla guida del programma “Checco Zalone Show” e poi conduce in prima serata “Resto Umile World Show”. Dallo stesso anno si improvvisa anche attore e sceneggiatore della commedia “Cado dalle nubi” e della produzione successiva, “Che bella giornata”, i cui incassi, soltanto nella prima settimana di programmazione, superano quelli di “La vita è bella” ed “Harry Potter”. Ancora meglio nel 2013, quando al botteghino il suo “Sole a catinelle” scavalca il precedente, batte gli incassi nazionali di “Titanic” e viene incoronato film più visto dell'anno con il premio del Biglietto d'oro.

Condividi su Facebook
Condividi su Google+
La più letta di “Checco zalone”
Cameriere: "Tortello di zucca in salsa di pistacchio."
Checco: "E' cotta, la puoi scolare!"
Sole a catinelle  Checco Zalone  

Avete presente il cinema italiano di Fellini, Visconti, Scola, Pasolini? Beh anche il mio è un film italiano.
Checco Zalone   Inserita: 15/12/2017

Allora mettiamo caso che tu ogni mese prendi un cinghiale: a gennaio una freccia, un cinghiale; febbraio, una freccia, un cinghiale. Poi arriva dicembre, tiri la tua freccina... e trovi due cinghiali! Ti è mai successo? Si chiama tredicesima! Se il tuo cuore non conosce questa gioia allora taci, perché i tuoi déi ti hanno condannato alla partita IVA.
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 11/01/2016

Checco Zalone nel ruolo di...
Checco: “E tu non la fai la preghiera?”
Bimbo norvegese: “Sono ateo!”
Checco: “Ringraziamo a Cristo!”
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 07/01/2016

Guida africana: “Prima volta in Africa signore?”
Checco Zalone nel ruolo di...
Checco: “Sì, sì, prima volta.”
Guida africana: “Vi piace l'Africa?”
Checco: “Bella!”
Guida africana: “E il paesaggio?”
Checco: “Bello pure quello! E' la macchina che è brutta!”
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 07/01/2016

Adesso ero davvero solo, in balia di un destino avverso, ma l'angelo custode non abbandona i suoi posti fissi.
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 07/01/2016

Non per compassione, non per commozione, ma per educazione.
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 07/01/2016

Allora, chiariamo una cosa: qui nessuno prevale sull'altro, perché tu è vero sei l'occidentale, razza superiore, ma sei molto più piccolo; tu sei il fratello grande, ma sei molto più nero, quindi vi equivalate ragazzi.
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 07/01/2016

Prete: “E tu Checco, cosa vuoi fare da grande?”
Checco da piccolo: “Il posto fisso!”
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 07/01/2016

E comunque chi è ladro o una spia non è figlio di Maria!
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 07/01/2016

Al Circolo Polare Artico, fa freddissimo mà! Più di Roccaraso, di più!
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 05/01/2016

No ragazzi, no, i laureati dopo! Un mediano dai piedi buoni c'è? No ragazzi, si gioca in 11, non possiamo accogliervi tutti!
Quo vado  Checco Zalone   Inserita: 05/01/2016

Anche io ho fatto il rappresentante di quelli porta a porta, di solito hanno un periodo di floridità per i primi 15 giorni quando vendono a parenti ed amici. Poi però finisce.
Checco Zalone   Inserita: 17/12/2013 Tratta da: Intervista di www.sorrisi.com

A Zelig servivano molti pezzi e io comincio a fare avanti e indietro tra la Puglia e la Lombardia, mantenuto dai miei e senza una lira in tasca, per sostenere i provini. Il 23 luglio del 2004 dopo essere sceso dal Milano-Bari in un giorno di caldo infernale e zanzare, trovo mio padre: 'Mò mi hai rotto, non c’ho più soldi, sto andando sotto in banca, falla finita'. Imbarazzatissimo, vado dal produttore: 'Non posso più venire'. Senza fiatare, mi stacca un assegno da 5.000 euro. Mi sembrò Dio. Chi li aveva mai visti 5.000 euro? Ne prendevo 50 a serata per fare il piano bar, mi pagavo la benzina e a volte mi toccava vestirmi pure da babbo Natale!
Checco Zalone   Inserita: 20/11/2013

Che senso avrà questo sole al tramonto se torno a casa e non trovo pronto!
Sole a catinelle  Checco Zalone   Inserita: 09/11/2013

Vai a dormire che poi domani ti sblocco!
Sole a catinelle  Checco Zalone   Inserita: 09/11/2013

Matilde Caterina nel ruolo di...
Zia Ritella: "Va a corrente la macchina? Stacca la spina..."
Checco Zalone nel ruolo di...
Checco: "No, zia non posso staccare la spina alla macchina... altrimenti compirei una eutana-zia"
Sole a catinelle  Checco Zalone   Inserita: 09/11/2013

Philip, Pino? Mi portate un cocktail per cortesia?
Sole a catinelle  Checco Zalone   Inserita: 09/11/2013

Checco: "Abbassiamogli almeno la condotta!"
Maestra: "Senta mi vuole ascoltare un momento...?"
Checco: "La ginnastica!"
Sole a catinelle  Checco Zalone   Inserita: 09/11/2013

Se tu quest'anno mi prendi tutti 10, ti regalo una vacanza da sogno!
Sole a catinelle  Checco Zalone   Inserita: 09/11/2013

"Salve siamo di Equitalia"
Checco: "No grazie! Noi siamo cattolici!"
Sole a catinelle  Checco Zalone   Inserita: 09/11/2013

 21 frasi di 'checco zalone' su 53 in archivio  (Licenza foto: Iaconianni family - CC BY-SA 3.0)


Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook