Tangeri. Forse la città più forte al mondo. Forte del suo porto, del suo statuto di città di confine, di imbarchi e sbarchi, a metà strada tra Madrid e Casablanca, forte di non essere comunque una città portuale, al contrario di Algeciras, dall'altra parte dello stretto. Nonostante le enormi banchine spalancate sull'altrove, Tangeri è salda, è sé stessa senza mediazioni e in sé stessa si racchiude, animata di vita propria, enclave di sensi al crocevia delle rotte.
Tratta da: Estasi culinarie - Edizioni e/o Muriel Barbery  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 215 volte.
E' lunga 468 caratteri.

La scheda dell'autore: Muriel Barbery
Muriel Barbery, Scrittrice
Nascita: Casablanca (Marocco) il 28/5/1969+ Età e Segno

Muriel Barbery è una scrittrice francese. Allieva dell'École Normale Supérieure è stata docente di filosofia presso un Institut universitaire de formation des maîtres . Il suo secondo romanzo L'Élégance du .. Continua »

Altre frasi di Muriel Barbery     Altre frasi Paesi (Licenza foto: Elena Torre - CC BY-SA 2.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster