Frasi su Parigi
Parigi
Frasi su Parigi
Frasi e pensieri sulla città del romanticismo per eccellenza: Parigi, la cosiddetta Ville Lumière, con la sua Tour Eiffel e i Campi Elisi sullo scorcio della Senna.
Condividi su Facebook
Salvare Parigi è più che salvare la Francia, è salvare il mondo. Parigi è il centro stesso dell'umanità. Parigi è città sacra. Chi attacca Parigi attacca in massa tutto il genere umano.
Victor Hugo   Inserita: 22/11/2015

La Francia è grande e la libertà è più forte della battaglia. Uniamoci e vinceremo, niente potrà farci flettere dalla nostra determinazione. Dobbiamo essere compatti, mostrare che siamo un Paese unito. Siamo in un momento difficile, sapevamo di essere minacciati perché siamo un Paese di libertà. Viva la repubblica e viva la Francia. (Dichiarazione pubblica in seguito all'attentato della redazione di Charlie Hebdo a Parigi del 7 gennaio 2015)
Francois Hollande   Inserita: 08/01/2015

Come artista, un uomo non può avere casa in Europa tranne che a Parigi.
Jean Cocteau   Inserita: 20/06/2014

L'impatto che si ha arrivando a Los Angeles per la prima volta è incredibile. Il cielo è sempre blu, tranne che al mattino, per via dello smog. Ci sono palme ovunque, incredibili edifici Art Déco. E' una città che trasudala storia dell'industria cinematografica, Los Angeles è Hollywood. Ma il cuore è francese: di Parigi mi mancano le stagioni. Tutte. Adoro quando piove: è l'unica occasione in cui hai l'impressione che la natura abbia il sopravvento su tutto e ti lasci andare. E' bellissimo, mi da proprio i brividi.
Vanessa Paradis   Inserita: 23/03/2014 Tratta da: Myself n.25 - Dicembre 2013

Come artista, un uomo non ha altra patria in Europa che Parigi.
Friedrich Nietzsche   Inserita: 07/02/2014

A Parigi impari l’arguzia, a Londra impari ad eliminare i tuoi avversari sociali, a Firenze impari il portamento.
Virgil Thomson   Inserita: 25/01/2014

A Parigi, alla città universitaria, era capitato persino di sentire un leader americano del Black Power iniziare il suo discorso apostrofando così l’uditorio: “Vedo che i fratelli e le sorelle nere sono in piedi, mentre i bianchi sono seduti. Bianchi, alzatevi e cedete il posto ai neri!”
Jean Raspail   Tratta da: Il campo dei Santi - Robert Laffont 

Da rozzo alsaziano rimasi impressionato dalla raffinata Milano anni ‘50, con i camerieri in guanti bianchi. Sono diventato milanese a 16 anni e senza rimpianti. Nei vent’anni successivi, mentre la Francia arretrava, l’Italia è avanzata. A Parigi si vive peggio, rispetto a 30 anni fa; a Milano, Torino e Genova si vive molto meglio
Philippe Daverio   Tratta da: Uno straniero in Italia del 13/05/2018 

Il mio lavoro non ha routine. Mi piace per questo, anche se a volte è destabilizzante. Vivo a Los Angeles e vengo regolarmente a Milano. Vado spesso a New York, Parigi, Londra.
Chiara Ferragni   

Mi considero un privilegiato, un uomo fortunato. Certo, bisogna organizzarsi bene, ma per fortuna vivere a Parigi, dove la mia riconoscibilità è minore rispetto all’attenzione dei fotografi e delle riviste di gossip italiane, mi consente di muovermi più serenamente con i miei bambini, nelle strade, nei negozi, al mercato. Ore di normalità, che poi sono il grande segreto per crescere bene i nostri figli.
Stefano Accorsi   

Io e la mia famiglia stiamo cercando un appartamento a Parigi. Se non riusciremo a trovare nulla, probabilmente compreremo l'hotel.
Zlatan Ibrahimovic   

Basta attraversare le Alpi per capire come le aziende pubbliche possano essere efficienti e remunerative: quel che occorre impedire, in Italia, è che siano fonte di deficit, disservizi e sprechi rimuovendo e punendo gli amministratori che se ne rendano responsabili.
Flavio Tosi   

I francesi ci invidiamo, in silenzio ma ci invidiamo, perché noi abbiamo ancora i prodotti e i mercati veri.
Carlo Cracco   

Adoro viaggiare, le Hawaii sono il mio posto preferito, ma anche Parigi, dove vado spesso in vacanza. Mi piace andare in bicicletta per il quartiere di Saint Germain De Pres o per tutta la città.
Owen Wilson   Tratta da: Oggi - 22/08/2013 

Parto per Parigi dove farò l'editore francese, ossia il mio mestiere che in Italia mi è interdetto. A Parigi non intendo fare del libellismo, o della polemica spicciola come i granduchi spodestati di Russia; vorrei fare un'opera di cultura, nel senso del liberalismo europeo e della democrazia moderna.
Piero Gobetti   

Tu sei l'eterna Francia, ti amo.
Nicolas Sarkozy   

Nella mia vita e nella mia professione l'Armenia e la Francia sono completamente separate. Non ho mai negato le mie radici armene, ma la mia cultura di base è francese e resterà francese.
Charles Aznavour   Tratta da: swissinfo.ch - 02/05/2011 

Nella realtà ho avuto una fortuna sfacciata. A sedici anni facevo il liceo ma saltavo due settimane l’anno per sfilare a Milano e a Parigi. Fui scelta per posare con Oliviero Toscani: arrivai e vidi una ragazza della mia stessa età, con i miei stessi capelli bruni e lunghi; se a Toscani non fossi piaciuta, era già pronta la mia sostituta. Gli sono piaciuta.
Monica Bellucci   Tratta da: corriere.it - 17/01/2014 

A Parigi, nel momento in cui si decide di andare a Roma, bisognerebbe stabilire di andare al museo un giorno sì e uno no: si abituerebbe l'anima a sentire la bellezza.
Stendhal   Tratta da: Passeggiate romane - Garzanti 

Molti vanno a Parigi e pochi ci sono stati.
Francesco Algarotti   

Sono stato a Parigi, in Francia e sono stato nella Parigi della Paramount. La Parigi della Paramount è meglio.
Ernst Lubitsch   

Quando si vogliono esplorare le nuove frontiere gastronomiche, alla ricerca di inventiva per nuovi piatti, spesso si va in Norvegia, in Spagna, in Inghilterra, ma prima di arrivare in uno di questi Paesi è obbligatorio fermarsi a Parigi. Questa città è un insieme di tradizioni e di conoscenze culinarie assolute.
Alessandro Borghese   

Non sono nemmeno le dieci e visto che sono vicino vado a visitare uno dei miei posti preferiti a Parigi: Place des Vosges. Ogni volta che la vedo mi commuovo. Passeggio per il Marais. Settembre è uno dei mesi che amo di più. Mi piacciono quelle stagioni in cui quando passeggi cerchi il sole, in cui se c'è un lato della strada all'ombra e l'altro al sole attraversi la strada per sentirlo. Molto meglio di quando passeggi d'estate e attraversi la strada per evitarlo.
Fabio Volo   Tratta da: Il giorno in più - Mondadori 

Se c'è una cosa che ti fa capire che sei a Parigi è l'odore di burro che ti resta sulle mani tutto il giorno dopo aver fatto colazione con un croissant.
Fabio Volo   Tratta da: Il giorno in più - Mondadori 

Guardai e vidi la neve cadere su Parigi. Rimasi a lungo a contemplare quello spettacolo sereno, lento, silenzioso. Quando la monotonia della neve cominciò a risultarmi insopportabile, mi ricordai di qualcuno che una volta aveva pensato a quanto sarebbe monotona la neve se Dio non avesse creato i corvi.
Enrique Vila Matas   Tratta da: Parigi non finisce mai - Feltrinelli 

"Sembri un disco rigato" mi ricordo che mi disse improvvisamente quel giorno "non fai che riempirti la bocca con Parigi e Parigi, ma si può sapere cosa ci trovi in Parigi?" Ricordo che, per quanto sorpreso, ero sul punto di dirle che mi aggiravo per le strade di quella città con il cuore oppresso dalla tristezza. Ma non osai dire niente. "E' uno strazio vedere che mio figlio è diventato un disco rigato." Rimase di colpo in silenzio. Quando ciò succedeva era segno che poteva finire col dire qualche frase eccentrica, una di quelle frasi imparate a Parigi che molto spesso denotavano un'insolita genialità. Come successe quel giorno, quando mi disse: "Tanta Parigi e Parigi, sembri un disco rigato in una città che...è piena di righe. Guarda la Torre Eiffel, non è che un ammasso di righe. Righe sui pantaloni dei signori francesi, righe sulla fronte delle portinaie, righe su righe. E tu, il maggior disco rigato del regno. Dovresti riconsiderare la vita rigata che conduci."
Enrique Vila Matas   Tratta da: Parigi non finisce mai - Feltrinelli 

Se sei abbastanza fortunato di aver vissuto a Parigi come un giovane uomo, allora per il resto della tua vita ovunque andrai, sarà con te, a Parigi è un continuo banchettare.
Ernest Hemingway   

Ho visto gente di Parigi visitare il Louvre e poi andare a mangiare da McDonald's. Ho visto gente di Londra andare a visitare il British Museum e poi andare a mangiare da McDonald's. Ho visto gente di Milano andare a visitare McDonald's, e poi non sapere dove andare a mangiare.
Paolo Rossi   

Parigi è il paese del mondo ove si giudica meno bene la situazione politica. Tutte le persone hanno un vivo interesse in un senso o nell'altro...
Camillo Benso Conte di Cavour   

Parigi ha l'eleganza delle armonie e della grandeur, Londra ha l'eleganza della classe e del prestigio, Roma ha l'eleganza dell'umanità e della storia. Ogni città ha la sua eleganza. Anche Milano: ha l'eleganza della sobrietà, della discrezione, della solidità.
Gianfranco Ferrè   

 Frasi dalla n° 1 al n° 30 di 'Parigi' su 30 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster