Io vorrei che l’inferno fosse distrutto, o almeno che nessuna anima, di qui in avanti, vi scendesse. Se, salva l’unione della tua carità, io fossi posta sulla bocca dell’inferno per chiuderla sì che nessuno vi potesse entrare, sarebbe per me cosa graditissima, perché così si salverebbero tutti i miei prossimi.
 Caterina da Siena  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 100 volte.
E' lunga 311 caratteri.

La scheda dell'autore: Caterina da Siena
Caterina da Siena, Religiosa di fede cattolica
Nascita: Siena il 25/3/1347data morte il 29/4/1380

All'età di 12 anni i genitori di Caterina Benincasa volevano darla in sposa: lei si rifiutò e lottò per entrare a far parte delle suore Terziare Domenicane di Siena, le Mantellate. Presi i voti, cominciò a essere caritatevole con i più poveri dando il buon esempio alle altre Sorelle ed a tantissime altre persone che iniziarono a seguirla, con cui dialogava tramite .. Continua »

Altre frasi di Caterina da Siena     Altre frasi Varie (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster