×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
L’espulsione e il genocidio, sebbene siano entrambi delitti internazionali, devono rimandere distinti; la prima è un crimine contro le altre nazioni, mentro il secondo è un attentato alla diversità umana in quanto tale, cioè a una caratteristica della condizione umana senza la quale la stessa parola umanità di svuoterebbe di ogni significato.
Hannah Arendt

VOTA questa frase
0
50%
0
50%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 54 volte.
Pubblicata in data 23/02/17.
E' lunga 344 caratteri.
L'autore è Hannah Arendt: Filosofa, scrittore e storica
Nascita: Hannover (Germania) il 14/10/1906data morte il 04/12/1975
Ottiene la laurea in filosofia a Heidelberg e nel 1929, mentre la sua tesi viene data alle stampe, convola a nozze con il collega Günther Anders da cui si separa otto anni dopo. Si trasferisce per un periodo a Parigi, dove ha modo di conoscere Walter Benjamin e aiutare gli ebrei rifugiati; poi nel 1940, dopo un periodo di prigionia e il ritiro .. Continua »
  Link sponsorizzati
  Argomenti correlati a 'Nazioni'
Citta
Indifferenza
Dovere
Governo
Potere
Democrazia
Economia
Guerra


PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)