×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti
© Adv Solutions SRL (2005-2024)
Mia mamma è stata la prima maestra di sci a Cortina. Andavamo spesso a fare i fuoripista sul monte Cristallo, ma quel mattino dell’aprile 1985 ebbi un presentimento. Preferii restare a casa. Mamma era davanti, con papà che le diceva di andare piano. Incrociò le punte degli sci, precipitò per 600 metri. La trovarono che era ancora cosciente, mormorò: “Ma si può morire così?”. Papà si precipitò a valle per chiamare i soccorsi, ma non volevano mandare l’elicottero. Si spense a mezzanotte, sotto i ferri. Oggi quel fuoripista porta il suo nome: canalino Adriana

Kristian Ghedina
VOTA questa frase
0
50%
0
50%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 58 volte.
Pubblicata in data 05/02/24.
E' lunga 562 caratteri.
L'autore è Kristian Ghedina: Allenatore di sci alpino, pilota automobilistico
Nascita: Pieve di Cadore il 20/11/1969
» Età e segno
Cresciuto in una zona nota per la sua passione per gli sport invernali, sviluppa fin da piccolo un forte interesse per lo sci alpino. Questo amore per la neve e le discese lo porta a dedicarsi con impegno alla disciplina, mostrando presto un talento naturale che non passa inosservato. La sua carriera professionistica prende il via nei primi anni '90, quando inizia a .. Continua »
  Argomenti correlati a 'Notte'
Giorno
Buonanotte
Luna
Sogni
Affetto
Morte
Roma
Estate


www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2024)