I pesci dormono?
Ti trovi in » Animali » Pesci

Manta che dorme Pesce leone addormentato
Sebbene non siano in grado di chiudere gli occhi perché privi di palpebre, i pesci dormono. Così come gli esseri umani e le altre specie animali, i pesci fanno sonnellini diurni e notturni, durante i quali si fermano o comunque hanno un moto debole, come nel caso degli squali, che continuano a muoversi per permettere il passaggio dell'acqua, e quindi dell'ossigeno, attraverso le branchie. Nonostante gli occhi rimangano quindi aperti, il loro sonno viene disturbato solo se la luce punta direttamente alla retina oculare.
Il sonno dei pesci si distingue in due tipi: quello vigile, in cui il cervello e i sensi restano attivi, e il sonno intenso in cui si ha la sospensione di tutte le attività. La preparazione del riposo è in alcune specie molto accurata e particolare, e si distingue per alcune curiose caratteristiche.

Pesce pappagallo dorme avvolto nel sacco mucoso
I pesci appartenenti alla famiglia dei Labridae ad esempio, diffusi soprattutto nei reef corallini, sono soliti dormire nascosti sotto la sabbia, mentre i Cobitidi, di acqua dolce, si appisolano su di un fianco.
Interessante è poi la lunga preparazione del giaciglio del pesce pappagallo che, per dormire, si avvolge in una specie di “coperta” di muco, ovvero un sacco protettivo in cui passa la notte. Per la realizzazione di tale bozzolo il pesce può impiegare anche un'ora, e la sua funzione è molto importante, poiché rende il corpo dell'animale invisibile agli altri predatori.

20
91%
2
9%
Condividi su Facebook
Tag: Pesci  


Licenza foto #1 Manta che dorme: Lakshmi Sawitri - CC BY 2.0 foto modificata
Licenza foto #2 Pesce leone addormentato: Dominic Scaglioni - CC BY 2.0
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook