Perché la colomba bianca è il simbolo della Pasqua?
Ti trovi in » Società » Pasqua

L'iconografia cristiana rappresenta la festività pasquale con una colomba bianca che tiene un ramoscello d'ulivo nel becco; tale immagine fece la sua prima comparsa nella Genesi: al termine del diluvio universale, fu una colomba bianca a portare a Noè un ramo d'ulivo per comunicargli l'inizio di una nuova era, il ripristino della pace tra il Signore e gli uomini.

Da sempre la colomba è considerata un simbolo di purezza, mitezza ed innocenza e con il racconto della Genesi si è arricchita anche del simbolismo di pace, la colomba è portatrice di pace e di tutto ciò che di positivo ci può essere.
Infatti nel corso del tempo, anche altre scritture cristiane hanno menzionato la colomba con accezioni pacifiche; per esempio nei Vangeli la colomba, scesa durante il battesimo di Cristo, è associata al battesimo; nei codici miniati del V e VI secolo invece, la colomba rappresenta lo Spirito Santo in alcune raffigurazioni della Trinità; ed ancora, successivamente la colomba ha contraddistinto tutte le azioni divine nell'umanità.

La Pasqua celebra la resurrezione di Cristo, è quindi un evento di pura gioia che porta pace e serenità e l'immagine che meglio sposa tale festività, sulla base di quanto riportato finora, è proprio una colomba bianca con un ramoscello d'ulivo.

6
67%
3
33%
Condividi su Facebook
Tag e gruppi: Pasqua  Feste  


Licenza foto #1 : Pubblico Dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook