Perché si dice Passare la notte in bianco?
Ti trovi in » Italiano » Modi di dire

L'espressione “Passare la notte in bianco” vuol dire passare la notte senza dormire, senza chiudere occhio.

Si tratta di una locuzione che risale al periodo medievale, quando i cavalieri usavano fare un bagno purificatore il giorno prima della cerimonia di investitura, che prevedeva il giuramento e la consegna della spada.

L'aspirante cavaliere veniva quindi portato in chiesa, dove doveva trascorrere tutta la notte a pregare vicino alle armi che l’indomani sarebbero state benedette, ed era vestito di bianco, a simboleggiare la sua purezza d'animo, da qui anche il modo di dire “notte bianca” o “notte in bianco”.

2
100%
0
0%
Condividi su Facebook


Licenza foto #1 : Waiting For The Word - CC BY 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook