Quali sono i serpenti più velenosi del mondo?
Ti trovi in » Animali » Serpenti

I tre serpenti più velenosi al mondo Serpente di mare Mamba nero
I serpenti che utilizzano sostanze letali per uccidere la loro preda o per difendersi sono molti, il 15 % di essi è pericoloso anche per l'uomo. Tutti si servono dei loro denti cavi per iniettare il veleno nella ferita procurata dal loro morso, dando origine a sintomi di che possono portare al decesso.
L'Australia è il paese in cui vivono il maggior numero di serpenti velenosi, con ben 18 specie pericolose anche per l'uomo, oltre che le tre più velenose del mondo.

1) Il serpente più velenoso del mondo è il Taipan dell'interno che, con un solo morso, sarebbe in grado di uccidere fino a 100 persone.
2) Secondo nella lista dei serpenti più velenosi è il serpente bruno reale che riesce ad iniettare elevate quantità di veleno con un solo morso.
3) Il Taipan comune è il terzo serpente più velenoso al mondo. In caso di molteplici dosi di veleno iniettate in un un solo attacco, può portare alla morte nell'arco di soli 30-90 minuti.
Tra le altre specie di serpente segnalate per la loro pericolosità e tossicità del veleno iniettato troviamo:
Il serpente tigre australiano (potenzialmente mortale per l'uomo); il serpente corallo comune (uccide in soli 7 secondi, attualmente non esistono antidoti); serpente di mare (con 1 milligrammo e mezzo di veleno può uccidere una persona di 80kg).
Altrettanto letali sono la vipera della morte, il Gwardar, il Mamba nero, il Cobra sputatore, la Vipera dal corno (presente anche in Italia) e la Bitis gabonica.

11
69%
5
31%
Condividi su Facebook
Tag: Serpenti  Rettili  Veleno  


Licenza foto #2 Serpente di mare: Elias Levy - CC BY 2.0 foto modificata
Licenza foto #3 Mamba nero: Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook