Quali sono le tradizioni di Pasqua più strane nel mondo?
Ti trovi in » Società » Pasqua

Processione tipica spagnola per la settimana santa di Pasqua

Processione tipica spagnola per la settimana santa di Pasqua

La Pasqua è una festa cristiana celebrata pressoché in tutto il mondo, con modi e manifestazioni differenti, molti dei quali sono particolarmente bizzarri e curiosi. Alcune celebrazioni sono legate alla natura religiosa della festività, altre meno, mirano soltanto al divertimento ed all'intrattenimento. L'elemento che hanno in comune è quindi la ricorrenza e la stranezza, un po' come quelli abbiamo visto essere i divieti più assurdi nel mondo.


Semana Santa in Andalusia
La Pasqua è molto sentita in terra spagnola, soprattutto in Andalusia e nella sua capitale Siviglia, e quindi ogni anno durante la settimana che precede la domenica di Pasqua si tiene un gran numero di manifestazioni pubbliche. Le più famose e degne di nota sono le processioni e le rappresentazioni teatrali che mettono in scena le confraternite per far rivivere l'esperienza della via Crucis di Gesù. I partecipanti che sfilano per le vie cittadine portano ed innalzano tutti una croce ed hanno il volto coperto da una cappa a punta.


Streghe svedesi

In Svezia invece, la Pasqua è ancora oggi influenzata da un'antica credenza popolare secondo la quale nei giorni antecedenti la Pasqua le streghe andavano a trovare il diavolo volando verso la montagna di Blakulla. Ecco che oggi i bambini svedesi sono soliti festeggiare la Pasqua in un modo che ricorda molto Halloween. Le bambine si vestono infatti da streghette, si truccano e portano con loro una scopa e una busta o un contenitore e vanno a suonare nelle case del vicinato per avere in dono un po' di caramelle e cioccolatini.


Falò in Finlandia
Anche in Finlandia si portano ancora avanti delle tradizioni legate ad antiche credenze. In questo caso si parla di spiriti maligni che vagano liberi ed indisturbati il giorno prima di Pasqua, i quali vengono allontanati con dei grandi falò. In Finlandia quindi il sabato prima di Pasqua si può assistere a moltissimi falò e si possono vedere tantissime persone vestite da streghe.


Battaglia delle uova in Romania
I rumeni trascorrono la festività in famiglia, generalmente le tavolate sono numerose e durante il pasto viene fatta la battaglia delle uova, vale a dire una gara che consiste nel colpire due uova sode una contro l'altra. Vince chi tiene in mano l'uovo con il guscio più duro. Chi perde come penitenza deve mangiare tutte le uova rotte!


Alberi di uova colorate in Germania
Come a Natale, i tedeschi addobbano gli alberi anche per Pasqua. In particolare, vengono addobbati i rami secchi con delle uova decorate e colorate per simboleggiare la rinascita, l'arrivo della primavera.


2
100%
0
0%
Condividi su Google+
Tag e gruppi: Pasqua  Tradizioni  

Commenta o integra questa risposta tramite Facebook

Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Diritti riservati
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook