Simboli del Natale

Un piccolo viaggio alla scoperta dei simboli che caratterizzano la festa più attesa dell'anno (Babbo Natale, Albero e Presepe) con link e suggerimenti utili

Gruppi e Tags: Feste

   TOP 5 - Più letti della categoria Varie

1

Donne, dimenticate il balayage e lo shatush! La tendenza dell'estate 2014 è lo splashlight, una ...

2

Organizzare un picnic è piacevole, ma affinché non vi siano intoppi è necessario pensare a prior...

3

Oggi 12 maggio comincia la settimana contro la pigrizia in cui tutte le persone che conducono un...

4

Avete deciso di non andare in vacanza quest'estate ma non volete rinunciare a una piccola gita f...

5

Con l’arrivo della bella stagione ci aspettano alcuni riti irrinunciabili per tenere in ordine c...
   Articoli correlati al gruppo Feste
 Ricerca veloce in tutti gli Articoli
Simboli del Natale
L’albero di Natale

I Celti, antico polo nord-europeo di nobili tradizoni, avevano l'abitudine di associare al mese di dicembre l'abete, visto che nella tradizione ogni mese lunare veniva simboleggiato da un particolare albero. Da allora questa pianta è ancora l'albero di Natale per eccellenza ed è la prima cosa che ci salta in mente quando si pensa alle festività Natalizie.

La caratteristica di questo simbolo è quella di essere diffuso in modo pressochè uniforme in tutte le culture esistenti, risultando il protagonista indiscusso che incarna lo spirito delle feste di fine anno. In ogni luogo preparare l’albero è considerato il rito che dà inizio ufficialmente al periodo natalizio facendoci assaporare l'avvicinarsi dei festeggiamenti.

Tenuto in casa oppure all'aperto, preparato in stili e modi differenti, l'albero di Natale è dunque una presenza davvero irrinunciabile che coinvolge spesso tutta la famiglia nel suo allestimento e che, siamo convinti, non passerà mai di moda.

In questo articolo di approfondimento puoi trovare tutti i consigli per allestire al meglio il tuo albero di natale.

Il Presepe

Le origini del presepe sono tutte italiane e risalgono al lontano 1223, quando San Francesco realizzò una prima rappresentazione della nascita di Gesù, il termine deriva infatti dal latino praesaepe che singifica appunto mangiatoia.

La realizzazione del Presepe è considerata una vera e propria arte e alcuni la ritengono un elemento imprescindibile dal clima natalizio, arricchendolo ogni anno di caratteristiche particolari e talvolta estendendolo. Da quelli artigianali a quelli casalinghi, da quelli famosissimi e tipici esposti nei vicoli napoletani a quelli viventi, il presepe è la tradizione per eccellenza del Natale in Italia, ed è proprio per questo che veste svariate forme.

Insieme all'albero è dunque l'elemento che non può davvero mancare quando sí arriva al 25 dicembre; una caratteristica tutta italiana è quella di differenziare regionalmente i materiali da utilizzare per ricreare la scena della nascita di Gesù: ecco quindi la terracotta campana, la carta pesta pugliese, il legno ligure ed il presepe siciliano realizzato con l'aggiunta di prodotti tipici quali rami di mandarino.

Online esistono diversi siti dedicati agli appassionati, noi vi consigliamo una visita a questo portale che contiene, oltre ad interessanti nozioni, alcune originali video-lezioni per costruire ed arricchire al meglio il vostro presepe.

La leggenda di Babbo Natale

Babbo Natale è una figura molto diffusa e amata nell'immaginario occidentale che vanta origini antiche, tutte le versioni moderne di questa icona intramontabile derivano, infatti, dallo stesso personaggio storico, ovvero il vescovo Santa Claus (San Nicola in italiano), protettore dei bambini e degli studenti.

Secondo la storia, l'uomo, di origine turca e proveniente da una stirpe nobile, aiutò una famiglia caduta in rovina, donando dei sacchi di monete d'oro fatti cadere dal camino della loro casa. Da questo episodio nacque la figura immaginaria di Babbo Natale che porta i regali passando da un tetto all altro delle abitazioni.

L'immagine del signore anziano vestito di rosso e con la barba lunga nasce, invece, da un'opera figurativa di Thomas Nast del 1863, a cui successivamente Hanno attinto in molti, dagli scrittori fino agli inserzionisti pubblicitari. In seguito la storia è divenuta leggenda e da quel momento migliaia di famiglie lo attendono speranzose la notte di natale con un carico ricco di doni e sorrisi, consumando un rito che rende felici i bambini di ogni parte del mondo.

Su internet non si contano i siti web relativi alla figura di Babbo Natale, fra tutti abbiamo scelto questo che contiene dei simpatici video che descrivono la vita del vero Babbo Natale. Diffidate comunque dai siti che propongono l’invio di pseudo lettere o e-mail virtuali che, difficilmente, raggiungeranno il ‘vero babbo natale’.

Per la gioia dei vostri bambini potete consultare la nostra sezione dedicata ai disegni da colorare, contenete biglietti prestampati e molti disegni tematici sul Natale.

   Annunci Google

Data articolo: 25/12/2013    Autore: Redazione PaginaInizio.com
 Commenta o integra questo Articolo tramite Facebook 
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

   Home page | Giochi Online | Test interattivi | Frasi e testi | Articoli e rubriche | Zodiaco e segni | Nomi significato | Umorismo | Servizi e strumenti
  Memorizza questa pagina | Mappa del sito
© Adv Solutions Srl (2005-2013) | Cont@tti | Pubblicità