Torta fredda allo yogurt

Deliziatevi il palato con un dolce fresco, adatto alla stagione estiva: la torta allo yogurt con base biscottata, dove siete voi a decidere il gusto!

Gruppi e Tags: Dolci

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Cucina
Torta fredda allo yogurtDire estate equivale a dire caldo, e molto spesso afa. Come si fa ad evitare di boccheggiare? Al di là degli accorgimenti per difendersi dal caldo, una valida soluzione è quella di dissetarsi con qualcosa di fresco tipo una granita al limone, oppure rinfrescarsi il palato con un semifreddo o una torta fresca allo yogurt.
La particolarità che rende sfizioso quest'ultimo dolce è che è personalizzabile e mai banale: potete prepararne uno a settimana, senza che vi venga a noia perché molte sono le possibili varianti. Essendo a base di yogurt, sarete voi a deciderne il gusto in base alle vostre preferenze e altresì potrete sbizzarrirvi infine con la decorazione.
Ingredienti:
Per la base
350 gr di biscotti secchi, Digestive oppure i classici Oro Saiwa
200 gr di burro fuso
Per la crema
625 gr di yogurt, quindi 5 vasetti da 125 gr
250 gr di panna fresca da montare
4 cucchiai di zucchero a velo
3 fogli di colla di pesce, da tenere in ammollo in acqua fredda fino a quando non servono
2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
2 cucchiai di latte
Procedimento: tritare i biscotti nel mixer per farne una farina e sciogliere in microonde o sul fuoco il burro; unire quindi questi primi due ingredienti per la base della torta e mescolarli con una frusta a mano. Il burro deve risultare completamente assorbito dalla farina di biscotti; quando è pronto, il composto va steso in una tortiera dal cerchio apribile e livellato adeguatamente con il dorso di un cucchiaio, così che si formi una base omogenea. Poi, mettere la base in frigorifero e lasciarcela una mezzoretta.
Agitare la panna e versarla poi in un recipiente freddo, possibilmente di vetro: montarla quindi con delle fruste, possibilmente fredde anche queste; impostare una velocità media e aumentarla progressivamente fino a quando la panna non diventa bella densa.
Prendere quindi i fogli di colla di pesce, strizzarli dall'acqua, metterli nel pentolino con i due cucchiai di latte e farli sciogliere a fuoco lento. Poi, prendere una ciotola, versarci all'interno lo yogurt e aggiungere sia i 4 cucchiai di zucchero a velo che i 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato, setacciandoli. Quindi, mescolare bene per non far formare grumi e poi versare il tutto nel recipiente insieme alla panna; aggiungere anche la colla di pesce sciolta nel latte e amalgamare velocemente con lo sbattitore.
Non appena il composto diventa una crema, versarlo sopra la base che era stata preparata in precedenza e mettere a freddare in frigo per almeno sei ore. Trascorso il tempo indicato, aiutarsi con un coltello per staccare i bordi dalla tortiera e decorare la torta a proprio piacimento: con granella di nocciole, sciroppo liquido, gocce di cioccolato.
   Link sponsorizzati

   Potrebbe interessarti anche..
Dolci
Lo mangereste il cioccolato rosa?
Dolci
Bomboloni al forno in 5 minuti, ricetta facile e veloce
Dolci
Deliziose rosette con cuore di mele
Dolci
Zeppole per la festa del papà
   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 28/07/2014
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook