San Valentino a Parigi

Quest'anno la festa degli innamorati cade proprio a pennello nel weekend e perchè non cogliete l'occasione per farvi delle lunghe passeggiate in una delle città più romantiche al mondo?

Gruppi e Tags: CittaEuropaCoppiaFeste

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Viaggi
San Valentino a ParigiCon le offerte delle compagnie aeree low cost raggiungere le capitali europee è abbastanza economico, soprattutto se si prenota con un po' di anticipo...e dato che mancano un paio di settimane a San Valentino perchè non iniziate a guardare qualche volo in offerta per Parigi?
Come Venezia, Parigi è considerata una delle città più romantiche al mondo e decidere di trascorrervi la festa degli innamorati e i giorni a seguire può essere un valido regalo da fare a voi e il vostro partner.
D'inverno Parigi si veste di una luce calda, avvolgente...affascinante. Le atmosfere dei quartieri parigini sono magiche: pensate a Montmartre per esempio dove nonostante le basse temperature risulta estremamente piacevole passeggiare mano nella mano e il naso rivolto all'insù ad ammirare tutto quello che si ha intorno e a respirarne l'aria romantica.
Trascorrere San Valentino a Parigi è sicuramente un'esperienza indimenticabile e per viverla al meglio occorre pensare al viaggio come una dolce pausa dalla routine quotidiana e non un ammattimento per vedere tutto concentrato in poco tempo.

Certamente se andate a Parigi per la prima volta ci sono delle tappe fondamentali da non perdere, come la Tour Eiffel, Notre Dame e gli Champs Elysées, ma per il resto sarebbe preferibile vivere il weekend alla giornata, sulla base delle sensazioni e ispirazioni del momento. Decidere insieme dove andare, cosa guardare, in quale piccola o grande via sperdersi è un elemento di forte unione con il vostro partner: potreste scoprire e trovare confermato quanto le vostre percezioni siano in sintonia e quanto sia bello essere insieme solo voi due e il vostro amore.
Il nostro consiglio è quindi quello di fare delle passeggiate senza una meta prefissata a tavolino, senza cartina alla mano, senza alcuno stress: per il vostro weekend dovreste solo spostarvi spensierati, godendo dei panorami che fanno da cornice al vostro San Valentino.
A Parigi ci sono molteplici spazi verdi, viali e piazze: alcuni più rinomati, altri meno, ma tutti degni di essere visti. Qualche indirizzo di quelli più importanti ve lo diamo, ma ribadiamo il concetto che se andate nella capitale francese con lo spirito e la persona giusta riuscirete ad apprezzare tutto quello che incontrate.
Se vi piace lo shopping e vorreste comprare qualcosa o anche solo curiosare tra le vetrine Rue de Rivoli, la Galerie Lafayettes e la zona degli Champs Elysées sono sicuramente i posti migliori. Per romantiche passeggiate non possono mancare i viali lungo la Senna, il Jardin du Luxembourg, Place Furstenberg e Place des Vosges.
Non dimenticatevi il quartiere di Montamartre, molto suggestivo: dalla Basilique du Sacré Coeur vi è un panorama incredibile e sempre nella zona del Moulin Rouge ci sono due attrazioni romantiche, quali il muro de Je T'Aime, vale a dire un muro in cui sono state segnati tutti i modi di dirsi Ti Amo, e il Musée de la Vie Romantique dove sono esposte le opere degli artisti protagonisti del romanticismo francese.
E quando vi stancate di camminare e vorreste riposarvi un po' potete prendere uno dei due battelli sul fiume, il Bateau Mouche o il Bateau Parisien oppure fermarvi a mangiare un croissant in boulangerie o un macaron in patisserie...in modo da rendere dolce anche la vostra pausa, soprattutto per la gola! L'indirizzo più famoso per i macarons a Parigi è sicuramente Ladurée dove, se potete, vi consigliamo di andare.
   Link sponsorizzati

   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 26/01/2013
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook