I sacrifici a noi richiesti sono grandi, che lo vogliamo o no; dobbiamo continuare ad accettarli. Fra noi ha preso corpo una tendenza a disprezzare ragione e scienza: è un falso ritorno alla natura. Ciò dipende non dal disprezzo, ma dalla soggezione dell'intelletto. Tecnica e natura non sono in contraddizione, se così le intendessimo, ciò sarebbe un sintomo di disordine presente nella vita. L'uomo che tenta di scusare la propria incapacità addebitandola ai propri mezzi senz'anima, somiglia al millepiedi della favola, condannato all'immobilità perché troppo occupato a contare i propri arti.
 Ernst Junger  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 109 volte.
E' lunga 596 caratteri.

La scheda dell'autore: Ernst Junger
Ernst Junger, Scrittore e filosofo tedesco
Nascita: Heidelberg (Germania) il 29/3/1895data morte il 17/2/1998

Ernst Junger (1895-1998) è stato un filosofo tedesco e uno scrittore controverso, meglio conosciuto per il suo militarismo e le descrizioni profetiche di un nuovo mondo creato dall'interazione tra nazionalismo, industrializzazione e progressi tecnologici. Nato ad Heidelberg il 29 marzo, Junger ha prestato servizio sul fronte occidentale nella prima guerra .. Continua »

Altre frasi di Ernst Junger     Altre frasi Uomini_donne (Licenza foto: Bundesarchiv - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster