E poiché la condizione dell'uomo (...) è una condizione di guerra di ognuno contro un altro (...) per conseguenza è un precetto o regola generale della ragione che ogni uomo deve procurare la pace tanto, per quanto egli ha la speranza di ottenerla, e, quando non può ottenerla, egli deve cercare e usare tutti i mezzi e i vantaggi della guerra.
 Thomas Hobbes  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 45 volte.
E' stata pubblicata in data 01/06/21.
E' lunga 344 caratteri.

La scheda dell'autore: Thomas Hobbes
Thomas Hobbes, Filosofo
Nascita: Westport (Inghilterra) il 5/4/1588data morte il 4/12/1679

Diventa baccelliere delle Arti nel 1608 e poi, non sentendosi appagato dall'istruzione ricevuta a Cambridge, diventa istitutore del figlio dei William Cavendish, barone di Hardwick, con cui nel 1610 intraprende un viaggio durante il quale entra in contatto con il pensiero scientifico europeo. In questo periodo legge e traduce i .. Continua »

Altre frasi di Thomas Hobbes     Altre frasi Guerra_pace (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster