La malattia un linguaggio comunicativo, non un ammasso anarchico di cellule .. (Paolo Crepet)
La malattia un linguaggio comunicativo, non un ammasso anarchico di cellule impazzite. Succede che il nostro corpo non sia soddisfatto della vita che fa e si lamenta, tenti di opporsi, critica il cervello per le sue scelte.
Tratta da: Impara ad essere felice - Einaudi Paolo Crepet  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Informazioni sulla frase
Questa frase stata visualizzata 1888 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 225 caratteri.

La scheda dell'autore: Paolo Crepet
Paolo Crepet, Psichiatra, sociologo ed opinionista
Nascita: Torino il 17/9/1951+ Et e Segno

Paolo Crepet uno psichiatra, sociologo, educatore, saggista e opinionista italiano. Leggi le frasi

Altre frasi di Paolo Crepet     Altre frasi Varie (Licenza foto: L'occhio di Abbate - CC BY video Youtube)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook