I libri sono cose già pensate, già fatte, già dette, che tu devi elaborare, .. (Fabio Fazio)
I libri sono cose già pensate, già fatte, già dette, che tu devi elaborare, fare tue. Il tuo interlocutore di carta è sempre gentile, paziente, non ti lascia mai a metà strada. È una persona che ti chiede di ascoltarlo, con il quale puoi fare dei viaggi meravigliosi.
 Fabio Fazio  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 2236 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 267 caratteri.

La scheda dell'autore: Fabio Fazio
Fabio Fazio, Conduttore televisivo
Nascita: Savona il 30/11/1964+ Età e Segno

Laureato in lettere, Fabio Fazio inizia a lavorare prima in radio, nel 1982, e poi in Tv l'anno successivo insieme a Raffaella Carrà. Il suo personaggio esplode però 10 anni più tardi, nel 1993 con l'ideazione e conduzione de 'Quelli che il calcio'. Leggi le frasi »

Altre frasi di Fabio Fazio     Altre frasi Celebri (Licenza foto: Matteo Masolini - CC BY-SA 2.0)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook