Frase di Daniele Luttazzi categoria Progresso
I social network, ad esempio, fanno sì che tu resti a casa nella tua stanzetta a comunicare apparentemente con tutti gli altri, ma in realtà internet non è un qualcosa di esterno da te. Quando spegni internet spegni anche te stesso, o quantomeno una parte di te stesso. Magari una proiezione ideale di te stesso. Tutto questo comporta una forte dipendenza fisica, psicologica e la creazione di una realtà parallela.
 Daniele Luttazzi  

VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 2051 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' stata pubblicata in data 22/05/13.
E' lunga 415 caratteri.

La scheda dell'autore: Daniele Luttazzi
Daniele Luttazzi, Attore, comico, scrittore e musicista
Nascita: Santarcangelo di Romagna (Rimini) il 26/1/1961+ Età e Segno

Si iscrive alla facoltà di medicina di Modena e scrive una tesi che, per protesta contro il potere universitario, non discuterà mai. Inizia a lavorare nella redazione di alcuni mensili e poi gestisce una rubrica umoristica per un settimanale cattolico. Dopo aver cominciato a scrivere i propri pezzi comici, nell'89 vince un concorso e .. Continua »

Altre frasi di Daniele Luttazzi     Altre frasi Progresso (Licenza foto: Elena Torre - CC BY-SA 2.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook