Foto di Max Weber
Frasi di Max Weber
La scheda di Max Weber
Economista, sociologo, filosofo e storico
Nascita: Erfurt (Germania) il 21/4/1864data morte il 14/6/1920
Primo di sette figli, Karl Emil Maximilian Weber studia economia e diritto presso diverse università tra cui quella di Heidelberg e Berlino. Presto comincia ad applicarsi in ricerche di tipo socioeconomico e, dal 1894, è insegnante di economia prima a Friburgo, poi a Heidelberg. Sposa la sociologa Marianne Schintger che curerà anche alcune sue opere. Dopo un periodo di depressione ha modo di visitare gli Stati Uniti e, in seguito, ottiene una cattedra in economia prima a Vienna, poi a Monaco di Baviera. Il suo più celebre saggio “L'etica protestante e lo spirito del capitalismo” inaugura una serie di riflessioni sul peso della religione nelle differenze esistenti tra la cultura orientale e quella occidentale. L'attività di Weber coinvolge molte discipline: è considerato uno dei promotori della pubblica amministrazione e i suoi studi comprendono ricerche svolte anche in campo filosofico e politico, come le opere “La politica come vocazione”, “Il metodo delle scienze storico sociali”e “La politica e la scienza come professioni”. Nel 1919 interviene nella vita politica tedesca come consigliere durante il Trattato di Varsailles e nella commissione responsabile di stilare una nuova Costituzione di Weimar, all'alba della sconfitta nel primo conflitto mondiale.
Condividi su Facebook
Condividi su Google+
La più letta di “Max Weber”
Alcuni vivono per la politica, molti della politica.
Max Weber  

Lo scoraggiamento è la scusa degli imbecilli.
Max Weber   Inserita: 20/03/2014

la cattedra non è per i profeti e i demagoghi. Al profeta e al demagogo è stato detto: "Esci per le strade e parla pubblicamente". Parla, cioè, dov'è possibile la critica.
Max Weber   Inserita: 15/03/2014 Tratta da: Il lavoro intellettuale come professione - Einaudi

Il capitalismo odierno, giunto all'egemonia nella vita economica, si crea e educa, per via della selezione economica, i soggetti economici, imprenditori ed operai, di cui abbisogna.
Max Weber   Inserita: 07/03/2014 Tratta da: L'etica protestante e lo spirito del capitalismo - Rizzoli

Un esperto è una persona che sa sempre di più su sempre di meno, fino a sapere tutto di nulla.
Max Weber   

La politica scatena forze demoniache.
Max Weber   

Il potere non è altro che la capacità di predire, con la massima precisione, i comportamenti altrui.
Max Weber   

L'odierno ordinamento capitalistico è un enorme cosmo, in cui il singolo viene immerso nascendo, e che è a lui dato, per lo meno in quanto singolo, come un ambiente praticamente non mutabile, nel quale è costretto a vivere.
Max Weber   

Sono gli interessi (materiali e ideali), e non le idee, a dominare immediatamente l'agire dell'uomo. Ma le "concezioni del mondo", create dalle "idee", hanno spesso determinato – come chi aziona uno scambio ferroviario – i binari lungo i quali la dinamica degli interessi ha mosso tale attività.
Max Weber   

Gli dei di una volta, perso l'incanto e assunte le sembianze di potenze impersonali, escono dai loro sepolcri, aspirano a dominare sulla nostra vita e riprendono la loro lotta eterna.
Max Weber   

La sete di lucro, l'aspirazione a guadagnare denaro più che sia possibile, non ha di per sé stessa nulla in comune col capitalismo. Questa aspirazione si ritrova preso camerieri, medici, cocchieri, artisti, cocottes, impiegati corruttibili, soldati, banditi, presso i crociati, i frequentatori di bische, i mendicanti; si può dire relativamente a tutti i tipi di uomini, di qualsiasi ceto sociale, in tutte le epoche di tutti i paesi della terra, dove c'era e c'è la possibilità oggettiva.
Max Weber   

Se è troppo bello per essere vero... è probabilmente un imbroglio.
Max Weber   

Burocrazia. Il mezzo più razionale che si conosca per esercitare un controllo imperativo sugli esseri umani.
Max Weber   

La politica consiste in un lento e tenace superamento di dure difficoltà, da compiersi con passione e discernimento al tempo stesso. E' perfettamente esatto, e confermato da tutta l'esperienza storica, che il possibile non verrebbe mai raggiunto se nel mondo non si ritentasse sempre l'impossibile.
Max Weber   

Chi vive nel 'mondo' non può esperire in sé nient'altro che la lotta tra una moltitudine di valori. Egli deve scegliere quale di questi dei vuole o deve servire.
Max Weber   

Il guadagno è considerato come scopo della vita dell'uomo, e non più come mezzo per soddisfare i suoi bisogni materiali. Questa inversione del rapporto naturale, che è addirittura priva di senso per il modo di sentire comune, è manifestamente un motivo fondamentale del capitalismo così come è estranea all'uomo non tocco dal suo soffio.
Max Weber   Tratta da: L'etica protestante e lo spirito del capitalismo - Rizzoli 

Una guerra perduta come pure una guerra vittoriosa porta un aumento delle banche e delle industrie.
Max Weber   

La burocrazia è tra le strutture sociali più difficili da distruggere.
Max Weber   

 18 frasi di 'Max Weber' su 18 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Oscar
Farinetti
Marta
Marzotto

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (305)
Letteratura (173)
Musica (97)
Spettacolo (92)
Politica (82)
Sport (77)
Filosofia (66)
Religione (52)
Economia (49)
Scienze (48)
Giornalismo (47)
Arte (46)
Storia (40)
Varie (15)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio - All rights reserved
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook