Come avere un sorriso bellissimo?
Ti trovi in » Look » Igiene orale

I principali alleati di un sorriso perfetto sono lo spazzolino e il dentifricio

I principali alleati di un sorriso perfetto sono lo spazzolino e il dentifricio

Per avere dei denti bianchi e un sorriso invidiabile occorre dedicare quotidianamente del tempo alla propria igiene orale ed evitare alcuni comportamenti. Lavarsi i denti non è un aspetto secondario perché questo tipo di pulizia determina la salute della bocca, o quantomeno aiuta a prevenire l'insorgere di tartaro e carie, ma allo stesso tempo non può far miracoli contro l'ingiallimento dei denti causato da tabacco, bibite colorate ed alimenti ricchi di zucchero e coloranti.

A tal fine si rende utile, quindi, ridurre al minimo il consumo di cibi come cioccolata, liquirizia e caramello, di bevande come caffè e vino rosso, nonché tenersi lontani dalle sigarette. Fumare è infatti dannoso per la salute in generale e rappresenta una delle prime cause dell'alito cattivo e dei denti macchiati, ingialliti.

Quindi, oltre ad uno stile di vita sano, gli alleati di un sorriso splendente sono: filo interdentale, spazzolino, dentifricio, collutorio e dentista. Per prendersi cura della propria igiene orale è infatti consigliato fissare un appuntamento con il proprio odontoiatra di fiducia almeno una volta all'anno, così da fare una pulizia dei denti completa e profonda e far valutare da uno specialista se ci sono interventi da effettuare.

Quando usare il filo interdentale: rappresenta il primo step di una pulizia corretta, ma non sostituisce l'utilizzo dello spazzolino; si può ricorrere al filo interdentale una volta al giorno e il momento migliore è la sera, prima di andare a letto. L'azione di questo filo è decisiva per rimuovere adeguatamente i residui di cibo, ma allo stesso tempo è particolarmente delicata in quanto sfiora le gengive. Va quindi usato con moderazione e senza passarlo energicamente tra un dente ed un altro. Dopo l'utilizzo, sciacquare la bocca.

Gli esperti consigliano di lavarsi i denti 2-3 volte al giorno e di cambiare lo spazzolino ogni 3 mesi
Quando usare lo spazzolino: gli esperti consigliano di lavarsi i denti da 2 a 3 volte al giorno, possibilmente entro 30 minuti dopo aver consumato un pasto, qualunque esso sia. Spazzolare i denti almeno due minuti con il dentifricio che più si preferisce o che meglio sposa le proprie esigenze, facendo attenzione a passarlo ovunque, vale a dire sia davanti sia dietro ai denti, nonché sulla parte che normalmente entra in contatto con il cibo. I movimenti con lo spazzolino non devono essere orizzontali, bensì verticali e devono partire quindi dalla radice per arrivare fino alla sommità dei denti.

Quando usare il collutorio: in realtà non è indispensabile, ma costituisce un elemento aggiuntivo e complementare all'igiene orale quotidiana. Il momento indicato per utilizzarlo è la mattina dopo aver lavato i denti, così da avere l'alito fresco a lungo.

4
80%
1
20%
Condividi su Facebook
Tag: Igiene orale  


Licenza foto #1 I principali alleati di un sorriso ...: Pubblico Dominio







Cosa vuol dire Pancia a Terra?











Quali sono le città più popolate del mondo?








Cos'è la Magna Carta?




Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


Genio PaginaInizio.com

© Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Indice Genio | Argomenti