Come evitare la caduta dei capelli?
Ti trovi in » Look » Capelli

I capelli hanno un loro ciclo vitale, pertanto la perdita, specialmente nel periodo autunnale, è un fenomeno del tutto normale e fisiologico. In media una perdita normale di capelli dovrebbe essere di circa cento al giorno, è importante dunque tenerla sotto controllo affinché non diventi eccessiva. Ma come prendersi cura dei propri capelli nel cambio di stagione? Di seguito alcune accortezze per prevenire una caduta troppo drastica e importante.

Lo shampoo giusto
Quando laviamo i capelli osserviamo una caduta maggiore, dunque è importante effettuare il lavaggio con un prodotto specifico, che non aggredisca il cuoio capelluto, ma che al tempo stesso garantisca una stimolazione del bulbo. Durante il lavaggio inoltre è buona abitudine effettuare un massaggio alla testa, compiendo momenti rotatori con i polpastrelli delle dita, in modo da riattivare la circolazione e stimolare la ricrescita.

Ingredienti specifici
Chi è predisposto ad una perdita cospicua di capelli dovrà fare particolare attenzione agli ingredienti che compongono le lozioni che si vanno ad applicare al cuoio capelluto. Queste ultime, disponibili in fiale o maschere da applicare prima di asciugare i capelli, dovrebbero favorire la microcircolazione della cute e contenere determinate sostanze che aiutino la rigenerazione del capello come l'eucaliptolo, la pro-vitamina B5, il pantenolo, il guaranà, la cheratina e il mentolo.

Un'asciugatura corretta
Asciugare i capelli nel modo giusto non è un'operazione scontata, occorre infatti porre particolare attenzione a come si procede affinché non si sciupino. In particolare è importante tamponare e non sfregare i capelli con l'asciugamano (meglio utilizzare quello in microfibra o fibra di bambù), successivamente è necessario procedere all'asciugatura con il phon cercando di mantenerlo ad una certa distanza dalla chioma, solo alla fine si passa al pettine, meglio se abbinato al districante per capelli.

Alimentazione
Un'alimentazione varia garantisce il giusto apporto di vitamine, ma in particolare le B2 e B5 donano lucentezza, la B3 ristruttura, e la B12 ossigena il capello, queste ultime si trovano nel pesce, nelle uova e nei formaggi. Qualora nella vostra dieta non siano presenti determinati cibi allora potete ricorrere agli integratori specifici, sempre su consiglio del vostro medico o del farmacista.

3
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Capelli  


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook