Come lavarsi bene le mani per evitare i virus dannosi
Ti trovi in » Salute » Igiene

L'igiene è importante, ci viene insegnato fin da bambini, ed un gesto semplice come il lavarsi le mani può fare la differenza. Un esempio che calza a pennello in questo periodo è che mantenere le mani pulite, lavandole spesso, può impedire il diffondersi del Coronavirus. A sostenerlo e promuoverlo è l'OMS, vale a dire l'Organizzazione Mondiale della Sanità. E ciò vale sia per il 2019-nCoV, battezzato appunto come Coronavirus, ma anche per tutti gli altri virus dannosi.

Qui di seguito proponiamo quindi un vademecum che spiega qual è il modo corretto di lavare le mani. Seppur comune questa pratica viene spesso trascurata, sia come frequenza, che come tempistiche e modalità. Per esempio sarebbe utile che il solo lavaggio durasse dai 40 ai 60 secondi di tempo. Ecco che per garantirsi un lavaggio davvero efficace servirebbe dunque seguire i passaggi che adesso illustriamo.


1) Il punto di partenza è l'apertura dell'acqua del rubinetto. Si comincia bagnandosi le mani.

2) Si prosegue con l'applicazione del sapone, la cui quantità deve essere sufficiente per "coprire tutta la superficie delle mani".

3) Quindi spalmare bene il sapone tra le mani frizionando i palmi uno contro l'altro.


4) Ruotare un palmo e metterlo contro il dorso della mano apposta, questo passaggio si chiama intreccio perché fa intrecciare le dita e va fatto prima con una mano e poi con l'altra.

5) Le dita vanno poi intrecciate mettendo nuovamente i palmi uno contro l'altro.

6) Si prosegue facendo una specie di mezzo pugno che consiste nel tenere le dita strette tra di loro, mettendo sempre i palmi di fronte l'uno all'altro.

7) Si passa poi ai pollici, da strofinare bene singolarmente usando il palmo della mano opposta. Come si intuisce, il movimento va effettuato su entrambi i pollici.

8) Pulire bene i singoli palmi strofinandoci sopra le dita della mano opposta. Anche in questo caso, ripetere prima su una mano e poi sull'altra.

9) A questo punto, risciacquare bene le mani sotto il getto d'acqua.


10) Asciugarle adeguatamente usando, possibilmente, una salvietta monouso che si può utilizzare subito dopo per pulire anche il rubinetto.


5
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Igiene  Virus  Influenza  Mani  


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook