Come gestire i ritorni di fiamma in amore?
Ti trovi in » Società » Amore

A distanza di molte settimane, mesi, ma addirittura anche anni, dalla fine di una relazione può capitare che incontrando per caso un ex, oppure guardando delle vecchie foto che vi ritraggono insieme o ancora, semplicemente ascoltando una canzone, la vostra anima torni a vibrare e si riaccenda in voi un desiderio d'amore.
Come si suol dire, “al cuore non si comanda” e così questa fibrillazione emotiva che vi colpisce vi porta a non razionalizzare e il vostro istinto vi spinge a inviare un messaggio, comporre una mail o fare una telefonata. Potete sentire questa scintilla sia se siete stati voi a lasciare sia se siete stati lasciati, anche se forse in questo caso qualche remora in più nel farvi avanti ce l'avreste, soprattutto se non avete superato del tutto la scottatura.

Se il sentimento non si è mai assopito del tutto e se l'attrazione fisica è ancora molto forte, capita molto spesso che lo slancio che mira a un ritorno di fiamma venga ben accolto da parte dell'ex partner a cui vi dichiarate. Ma come si può capire se la storia questa volta funzionerà?
La risposta la potete ottenere analizzando le motivazioni che in passato vi hanno separato, le vostre sensazioni attuali, il punto a cui siete arrivati nella vostra vita e le vostre ambizioni e speranze per il futuro.

Se quando pensate al/alla vostro ex, il cuore comincia a battervi forte, piuttosto che assecondare l'impeto d'amore e seguire l'istinto, dovreste fermarvi a riflettere. Sicuramente si tratta di un qualcosa difficile da gestire, ma è preferibile, e soprattutto necessario,per non commettere errori; parlarne con una persona fidata, che conosce il vostro trascorso, può essere un ottimo modo per capire meglio qual è la cosa giusta da fare.

Nel caso di un avvicinamento, affinché la storia funzioni e non sia la solita minestra riscaldata, è consigliabile tornare a frequentarsi per gradi. Soprattutto se siete stati divisi per tanto tempo non dovreste fare l'errore di ricominciare la storia laddove l'avevate interrotta, piuttosto dovreste recuperare quel che avevate costruito insieme, ma con i dovuti tempi, cioè senza fretta. E' importante che recuperiate il dialogo, l'armonia e l'intimità in maniera serena e naturale.

Nella fase iniziale dovreste essere chiari sulle vostre intenzioni e assicurarvi che il partner sia anch'esso disposto a ricominciare e a impegnarsi affinché non affiorino vecchie problematiche; sicuramente qualche dissidio arriverà, ma anziché arrendervi entrambi di fronte alle difficoltà dovrete continuamente cercare un dialogo e non sprecare il vostro sentimento. Non di rado capita che coppie innamorate si separino solo perché non hanno voglia di superare insieme le difficoltà e “taglino corto”, ma questo potrebbe innestare il meccanismo del tira e molla che sicuramente non è positivo.

1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Amore  


Licenza foto #1 : Wyatt Fisher take two - CC BY-SA 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala