Cos'è la Superlega di calcio?
Ti trovi in » Sport » Calcio

La Superlega di calcio che ha fatto parlare il mondo

La Superlega di calcio che ha fatto parlare il mondo

La Superlega (Super League) è un progetto di campionato europeo riservato a 20 squadre di club, che è stato sospeso pochi giorni dopo la sua presentazione. Secondo Florentino Perez, presidente della Superlega, la competizione era nata in concorrenza con la Champions League per suscitare maggior interesse nei tifosi, che a suo dire preferiscono le partite che coinvolgono le grandi squadre.
A differenza delle altre competizioni europee organizzate dalla UEFA (Champions League ed Europa League), alla Super League parteciperebbero di diritto le 12 squadre fondatrici, più altre 3 che dovrebbero unirsi in seguito e ulteriori 5 che sarebbero decise in base al merito sportivo acquisito nella stagione precedente.
I dodici club fondatori della Super League inizialmente sono stati Manchester City, Chelsea, Liverpool, Arsenal, Tottenham, Manchester United (della Premier League) Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid (Liga spagnola), Juventus, Milan e Inter (della Serie A italiana). I 15 club che avrebbero dovuto partecipare ogni anno alla Super League non potevano “retrocedere”, come succede nei principali campionati professionistici degli sport statunitensi, NBA di basket o l’NFL per il football americano.


Le partite avrebbero dovuto giocarsi in mezzo alla settimana, come quelle della Champions League attuale, con una prima fase con due gironi da dieci squadre, a cui seguirebbe una fase a eliminazione diretta tra le prime 3 classificate di ciascun girone e un playoff fra la 4a e la 5a dei due gironi.
Infine ci sarebbe una fase a eliminazione diretta fra le 8 squadre rimaste e poi una finale secca, come avviene con l’attuale Champions League.
Oltre al presidente Florentino Perez, attuale presidente del Real Madrid, tra i vice presidenti della Superlega troviamo Andrea Agnelli, presidente della Juventus e notoriamente tra i principali promotori del progetto.

Bisogna inoltre evidenziare che i club coinvolti nella superlega avrebbero dovuto continuare a disputare i vari campionati nazionali e le altre competizioni.

L'esigenza di costruire questa superlega era nata a seguito delle difficoltà economiche che tutti i più grandi club calcistici europei hanno dovuto affrontare a seguito della pandemia iniziata nel 2020. Oltre a questo bisogna ricordare che i club fondatori vantano circa 1 miliardo di tifosi nel mondo, costituendo di fatto la vera ossatura del calcio mondiale, e fino ad oggi le varie federazioni non gli hanno riconosciuto pienamente il valore aggiunto fornito al mondo del calcio, in termini di popolarità, numero di tifosi e ricavi assicurati.

8
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Calcio  Juventus  Inter  Milan  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala